Tragedia nel milanese: a perdere la vita un calciatore di Cerignola, Antonio Iovino di 30 anni. L’incidente, un frontale tra una moto e un furgone, è avvenuto in via Brughiera a Pregnana Milanese.

Il calciatore, che giocava nella Gioventù Calcio Cerignola, era a bordo di una moto. Secondo le prime ricostruzioni per cause ancora da chiarire, uno dei due conducenti avrebbe perso il controllo del mezzo finendo sull’altra carreggiata. L’urto non ha lasciato scampo al centauro. Nonostante l’intervento dei soccorritori del 118 per il 30enne non c’è stato scampo. Trasportato d’urgenza in elicottero all’ospedale Niguarda di Milano, le sue condizioni erano apparse critiche ai medici. Il calciatore della Gioventù Calcio Cerignola, che solo pochi mesi fa si era trasferito in Lombardia per lavoro, purtroppo è deceduto nella notte. In lutto il mondo del calcio ofantino e di Capitanata. Iovino aveva vestito le maglie di Stornara, Stornarella, Candela, Sportmania Cerignola.