Premiati alcuni agenti del Commissariato di Polizia di Cerignola presso il Teatro U. Giordano di Foggia in occasione della Polizia 2019, riconoscimenti arrivati per fatti riguardanti l’attività svolta dagli stessi nel 2014. L’encomio è andato a Attilio Bruno e Michele Perrotta. «Evidenziando spiccate capacità professionali e coraggio, espletavano un intervento di soccorso pubblico a seguito di un incendio in abitazione, che consentiva di trarre in salvo un’anziana donna rimasta intrappolata dalle fiamme».

Encomio solenne per Megliola Leonardo Benito Tupputi in servizio presso il Commissariato di P.S. di Cerignola. «Evidenziando spiccate capacità professionali e notevole coraggio, espletavano un intervento di soccorso pubblico che permetteva il salvataggio di un’anziana donna bloccata all’interno della sua abitazione satura di gas».

Medaglia di Bronzo al merito civile anche per il Sov.te Benito Tupputi, in servizio presso il Comm.to di P.S. di Cerignola perché «a seguito di una segnalazione effettuata alla Sala Operativa da un collega libero dal servizio, giungevano, a bordo di una Volante, unitamente a un altro operatore, nei pressi di uno stabile nel cui garage stava divampando un incendio di vaste proporzioni.  Con pronta determinazione, si introducevano nello stabile, nonostante il pericolo rappresentato dalle ripetute deflagrazioni dei pneumatici delle autovetture, e riuscivano a trarre in salvo una persona che, nel tentativo di domare l’incendio, era stata colta da malore, provvedendo successivamente a evacuare l’intero condominio. Chiaro esempio di non comune senso del dovere e di elette virtù civiche».

Ulteriori premiazioni sono poi giunte ad altri agenti, attualmente non in servizio al Commissariato di Cerignola, per i fatti in oggetto. Tali premiazioni hanno interessato gli agenti presso gli attuali distaccamenti provinciali di appartenenza.