E’ stata avvertita nitidamente alle 21,20 circa una scossa di terremoto. La terrà ha tremato e diversi cittadini si sono resi conto di cosa stesse accadendo. Numerose le segnalazioni giunte, mentre dall’INGV si apprende che si è trattato di una scossa sussultoria breve ma intensa: 3.1 della scala Richter, con epicentro proprio nei pressi del centro ofantino a circa 3/4 chilometri di profondità.

Non è il primo caso nel breve periodo. Lo scorso 6 aprile un terremoto di magnitudo 2.3 è stato registrato di primo mattino, alle 6.02, con epicentro a 5 km da Cerignola, ad una profondità di 9 km.