Si terrà Martedì 4 giugno alle ore 20, nella chiesa parrocchiale di S. Antonio da Padova di Cerignola, l’incontro con i coniugi Daniela e Giannino Gottardi. La serata culturale è stata organizzata dal consiglio pastorale della parrocchia e dalla confraternita S. M. della pietà, nell’ambito dei festeggiamenti in onore del patrono della parrocchia S. Antonio da Padova. La serata sarà introdotta dal parroco don Carmine Ladogana e conclusa dal Vescovo di Cerignola-Ascoli Satriano S.E. Mons. Luigi Renna. Il tema che i coniugi tratteranno è: “Marco e Gloria insieme per sempre: la generatività oltre la morte”.

Marco Gottardi e Gloria Trevisan sono l’immagine della migliore gioventù. Bravi, generosi, educati e desiderosi di fare. Laureati a pieni voti in Architettura a Venezia, volano a Londra, città aperta e multietnica, per iniziare il proprio percorso professionale. In poche settimane trovano entrambi lavoro come architetti, in due studi diversi. Abitano in un bellissimo appartamento al 23° piano della Grenfell Tower, nel quartiere di Notting Hill. Stanno molto bene insieme, sono felici; finalmente dopo anni di sacrifici si sentono realizzati. Forse tutto è fin troppo bello, un sogno, un miraggio. Il 14 giugno 2017, un poderoso incendio distrugge tutto il palazzo dove abitano e anche le loro vite e i loro sogni. Per volere dei genitori, Daniela e Giannino Gottardi, la Grenfell Tower, da simbolo di morte diventa simbolo di vita, amore e speranza. Da Grenfell Tower a Grenfellove.

Grenfellove Marco e Gloria onlus, è questo il nome dato alla fondazione che è stata costituita e che ha lo scopo di incentivare e promuovere l’istruzione dei giovani, traendo ispirazione dalla bellissima storia di questi due ragazzi.