Dopo la fase di costituzione del Distretto Urbano del Commercio e la successiva sottoscrizione dell’Atto Costitutivo di “Cerignola da centro” si è dato il via al progetto che punta a favorire la modernizzazione dell’intero sistema commerciale del centro ofantino. L’obiettivo è quello di favorire l’aggregazione delle imprese nel territorio affinchè queste possano beneficiare di misure di incentivazione e di sostegno.

Mercoledì 26 Giugno, presso la Sala Convegni del Polo Museale Civico di Palazzo Fornari, sito in Piano San Rocco 32 (Piano delle Fosse Granarie), alle ore 17:00, il pubblico convegno “Il Piano di Sviluppo del  Distretto Urbano del Commercio”. Un momento di incontro con le realtà commerciali e imprenditoriali della Città organizzato per dare informazioni sugli obiettivi principali del D.U.C. e, in particolar modo, per pubblicizzare la piattaforma on-line appositamente creata al fine di integrare le realtà commerciali cittadine in una mappa di facile lettura per ogni utente, con informazioni necessarie, geolocalizzazione di ogni attività commerciale o artigianale, informazioni sulle medesime e inserimento dei punti di importanza storica e culturale della città.

“DUC Cerignola fa centro” è il contenitore integrativo – includente capace di inglobare le potenzialità del territorio, intercettare finanziamenti regionali del programma di Sviluppo e Promozione del commercio previsti dalla normativa e, non per ultimo, implementare processi di sviluppo sia produttivo che commerciale del territorio”. Al convengo interverranno il dott. Borraccino CosimoAssessore allo Sviluppo Economico della Regione Puglial’avv. Francesco MettaPresidente del Distretto e il dott. Giuseppe ChiarelliManager del Distretto.

Al termine del convegno, nel giardino del Palazzo Fornari, allietati dalle note della musica classica e lirica ad opera della Scuola Comunale della Musica “V. Terenzio”, ci sarà un momento dedicato alla degustazione gratuita di prodotti tipici di Cerignola grazie alla generosa collaborazione delle aziende di trasformazione del territorio.