Massimo Pollidori saluta l’Audace Cerignola: il centrocampista barlettano annuncia la fine della sua esperienza ofantina con una breve ma sentita nota, in cui ringrazia ogni componente incontrata nel cammino in maglia gialloblu. Quasi tre anni di militanza, partiti nell’ottobre 2016 con la successiva vittoria del torneo di Eccellenza, procedendo con due campionati di alto livello in serie D: Pollidori ha totalizzato 58 presenze e 9 gol con il Cerignola, distinguendosi per carattere, grinta e dedizione alla maglia diventando ben presto uno dei beniamini dei tifosi.
«Come spesso accade nel calcio, è arrivato il giorno che avrei voluto non arrivasse mai…Sono partito con voi dall’Eccellenza e siamo ad un passo dal sogno Lega Pro! Non rientrando nel nuovo progetto Audace ci tengo a ringraziare la società, la famiglia Grieco e tutti gli addetti ai lavori della famiglia Audace. Un ringraziamento speciale al patron Michele, alla moglie Anna e all’Avv. Rosario Marino ed il sindaco Metta, persone eccezionali che ho incontrato in questo cammino. Un abbraccio immenso a tutti i tifosi che ci hanno e mi hanno sempre sostenuto ed apprezzato, consapevole di aver dato cuore e anima ogni volta che ho indossato la maglia gialloblù!!! Sempre forza Audace!!!!»