agricoltura terra

L’Agricoltura merita attenzione. Un comparto che impiega una fetta consistente della popolazione, un settore che ha conosciuto calamità particolari e danni che ne comprometteranno in maniera importante i raccolti.

Grandinate, gelate e precipitazioni violente, nel solo 2019 hanno messo in pericolo oltre il 40% delle colture. La questione climatica dunque non può più essere una variabile occasionale, ma deve essere considerata quale elemento più che possibile nei cicli di produzione della terra. Le organizzazioni faranno il loro lavoro, la politica anche, ma l’agricoltura lamenta troppo spesso una condizione di Cenerentola del sistema produttivo, lasciata da sola con i problemi che quotidianamente si presentano.

Da Cerignola e dalla Puglia parte la richiesta di attenzione per la terra, per le produzioni d’eccellenza di questa regione, per l’economia agricola che non può più essere figlia di un Dio minore. Oltre la Xylella c’è un (intero) tessuto economico, e variegato, da difendere.