Diffuso il programma ufficiale della Festa Provinciale del Partito Democratico, che quest’anno si svolgerà a Cerignola. Con le evidenti difficoltà dei dem a Manfredonia, dove l’ombra dello scioglimento per infiltrazioni mafiose si fa sempre consistente, i vertici provinciali hanno preferito virare su Cerignola, dove il Pd è opposizione ad un’altra amministrazione, quella cicognina, sotto l’occhio della Prefettura.

L’evento si terrà dal 13 al 15 settembre, in Piazza Cesare Battisti (davanti al Palazzo di Città); un momento di dibattito politico con la città, condito da spettacoli musicali e degustazioni enogastronomiche. «Il Partito Democratico di Cerignola ha accolto con entusiasmo la proposta della segretaria provinciale Lia Azzarone ad ospitare la Festa provinciale. In un momento così delicato per la nostra città è importante contare sul sostegno dell’intera comunità del Partito Democratico di Capitanata, fondato sull’affermazione dell’essenziale valore della legalità nell’agire privato e pubblico», ha detto la segretaria del PD di Cerignola Sabina Ditommaso.

Una festa ridimensionata, rispetto alle Feste dell’Unità ai tempi del “buon Governo della sinistra”, per usare un’espressione cara al gruppo dirigente di via Mamenli. Un evento sull’asse Cerignola-Foggia, aperto agli amministratori provinciali, con dovute eccezioni per Manfredonia, dove pende un importante macigno sulla testa del Pd.

PROGRAMMA Nella serata di venerdì 13 settembre si confronteranno i sindaci di centrosinistra della Provincia di Foggia. Assente, manco a dirlo, l’ex-sindaco di Manfredonia Angelo Riccardi, probabilmente il più esperto di tutti in quel ruolo. Con i Sindaci sul palco anche i consiglieri comunali di locali e Francesco Bonito. Sabato 14, alle ore 19,30, l’assessore al Bilancio e alle Politiche Giovanili della Regione Puglia Raffaele Piemontese ed il presidente del Gruppo PD in Consiglio regionale, il manfredoniano Paolo Campo, illustreranno le attività svolte per il territorio e le prospettive del buon governo regionale. Nell’incontro di domenica 15, alle ore 19,30, saranno affrontati i temi più caldi della politica nazionale con l’on. Michele Bordo, vice presidente del Gruppo del PD alla Camera, e Daniele Dalessandro, presidente dell’Assemblea del PD di Capitanata.