venerdì, 28 Febbraio - 05:43
pub_728_90
Sportweb

L’Audace Cerignola vicina ai tifosi lievemente feriti, ringrazia quanti hanno seguito la squadra a Foggia

i più letti

Caso sospetto di Coronavirus nel foggiano. Paziente trasferito da San Severo a Bari

Caso sospetto di Coronavirus in provincia di Foggia. Ad informare è una nota dell'ASL Foggia. Nella serata di ieri...

Primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è il governatore Emiliano

C'è il primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è stato il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano....

Fuggì dopo aver investito finanziere in pieno centro: obbligo di dimora per un incensurato di Cerignola

Era la notte di domenica 23 giugno 2019 quando un Appuntato della Guardia di Finanza in forza presso il...

Riceviamo e pubblichiamo di seguito una nota stampa dell’Audace Cerignola, in cui la società ringrazia coloro che hanno sostenuto la squadra nella trasferta di Foggia, evidenziando anche la vicinanza ai due tifosi lievemente feriti durante il corso della gara. Di seguito il testo integrale.

La SSD Audace Cerignola ringrazia i propri tifosi per l’attaccamento alla maglia e alla città dimostrato nella giornata di ieri in occasione del derby di Foggia: il 2 febbraio 2020 resterà una data indimenticabile per la nostra storia calcistica. Uomini, donne, bambini, anziani, intere famiglie che hanno sostenuto la squadra dall’inizio alla fine, applaudendo i ragazzi nel rituale saluto finale andando oltre il risultato del campo. Ringraziamo per questo il gruppo Ultras 1984 per l’organizzazione, l’incitamento e per aver messo insieme tutti sotto una sola bandiera con una coreografia che ha rappresentato l’orgoglio della nostra città.

Riteniamo, inoltre, doveroso esprimere la nostra vicinanza a chi è risultato vittima di episodi che nulla c’entrano con il calcio, augurando a questi ultimi una pronta guarigione. A loro va il nostro pensiero speciale nella speranza di esser con Noi già a partire da domenica prossima al ‘Monterisi’.

Sacrificio, passione, amore incondizionato che si aggiunge a quello della società e di una squadra che in questi mesi ha realizzato qualcosa di insperato. È da questo tesoretto, è da quanto dimostrato ieri che dobbiamo costruire il domani. Grazie a tutti! Orgogliosi di Noi ma soprattutto di VOI! (foto articolo di Savino Ferraro)

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Coronavirus, negativo il caso sospetto di San Severo

Il caso sospetto di Coronavirus registrato ieri sera presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di San Severo è risultato negativo....

Caso sospetto di Coronavirus nel foggiano. Paziente trasferito da San Severo a Bari

Caso sospetto di Coronavirus in provincia di Foggia. Ad informare è una nota dell'ASL Foggia. Nella serata di ieri è stato registrato un caso...

Tutti i dettagli sul primo caso pugliese di COVID-19

Sviluppi e nuovi dettagli in merito al primo caso pugliese di Coronavirus. Non avrebbe più febbre e al momento sarebbe asintomatico il 43enne di Torricella...

Fuggì dopo aver investito finanziere in pieno centro: obbligo di dimora per un incensurato di Cerignola

Era la notte di domenica 23 giugno 2019 quando un Appuntato della Guardia di Finanza in forza presso il Gruppo ATPI di Bari, impegnato...

Primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è il governatore Emiliano

C'è il primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è stato il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. «Come avevamo previsto abbiamo il...