Pubblicità
Sportweb
pub_728_90

Dopo due ore di battaglia l’Udas ha ragione del Manzoni Andria al tie break

Una partita mozzafiato lunga due ore: i bianco-azzurri cerignolani battono l’Andria al tie-break grazie all’apporto fondamentale del pubbico che da vero settimo uomo in campo spinge l’Udas verso la vittoria e probabilmente anche verso la salvezza!

Un PalaVolley gremito come difficilmente si vede nei palazzotti della serie D è stato il fattore in più per l’Udas, che ha sconfitto l’Andria in una partita agonisticamente straordinaria. Sugli scudi le prestazioni di due giocatori in particolare: quella di Giuseppe Dalessandro, il palleggiatore udassino che nonostante gli acciacchi fisici ha sfoderato la mia migliore partita stagionale proprio nel match clou del 5° turno play out e quella di Davide Torella, uno schiacciatore prestato sin dall’inizio del campionato al ruolo di centrale, lui che nasce martello e che contro la formazione nord barese ha dimostrato di avere doti fisiche e tecniche di un livello superiore alla serie D mettendo a referto punti importanti nei momenti delicati della sfida “infinita”. Il primo set sembrava delineare una partita facile per la formazione di Mr Russo, che scontava la seconda giornata di squalifica, vinto 25 a 18 quasi in scioltezza. Il secondo set però riportava in parità i parziali evidenziando una preparazione psico-fisica andriese di tutto rispetto, infatti i “blue” vincevano nettamente per 25 a 12. Così la “pazza” partita vedeva l’Udas riportarsi in vantaggio nel conto set con la vittoria nel terzo parziale 25 a 21 ribattendo palla su palla le “trovate” tattiche della panchina ospite.

Un quarto set all’arrembaggio da parte dell’Andria spaventava anche gli addetti ai lavori padroni di casa, infatti il 25 a 19 per gli avversari della sesta provincia sembrava portare a galla la strapotenza fisica dei giovani ospiti. Ed ecco che scendeva in campo il settimo uomo, quel pubblico già esaltante in precedenza, che sosteneva la squadra cerignolana sin dalla pausa pre set fino agli ultimi scambi dell’estrema sfida, una “torcida” cerignolana al quanto emozionante! Il risultato per 15 a 10 regala i 2 punti all’Udas, che trasformava in una bolgia il PalaVolley. Ormai in festa, i beniamini di casa hanno anche concesso il tuffo di ringraziamento sul parquet al termine di una partita infinita e sfiancante. Stremati tifosi e giocatori, tanta gioia terminata poi nella festa post partita in un abbraccio a 50 braccia, tra addetti ai lavori e i tifosi più vicini alla squadra, quella squadra che tanto sta regalando alla Cerignola sportiva. Sabato prossimo, il 9 aprile, scontro diretto per la salvezza in quel di Castellana Grotte che insegue in classifica il Cerignola (+1) e il Casarano capolista (+2). (foto di A.Cucchiarale; a destra Dalessandro, in basso Torella)

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

“Nessuno si salva da solo”: iniziativa dell’Ufficio Diocesano per i Problemi Sociali e il Lavoro

Nessuno si salva da solo è il titolo dell’appuntamento organizzato dall’Ufficio per i Problemi Sociali e il Lavoro della...

Acqua potabile a Tressanti: con ordinanza il Comune risolve il problema

Disposta la fornitura di acqua potabile ai residenti di Borgo Tressanti mediante posizionamento di idonei serbatoi della capacità di 20.000 litri di acqua, nel...

Sotto sequestro 4mila confezioni di gel igienizzante in azienda di Cerignola

La Guardia di Finanza ha perquisito la sede di una società a Cerignola (Fg) e ha sequestrato oltre 4mila confezioni di gel igienizzante per...

Deceduto professore 55enne di Cerignola con coronavirus. Vano il trasporto in elisoccorso a Bari

E' deceduto un 55enne di Cerignola risultato positivo al Covid. L'uomo, un docente di una scuola cerignolana, pare non avesse alcuna patologia pregressa. Nella...

Chiusi a Pasqua e Pasquetta tutti gli esercizi commerciali di alimenti

Disposta la chiusura di tutti i supermercati e attività commerciali nelle giornate di Pasqua e Pasquetta. Disposta anche la chiusura dei distributori h24, poiché...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Deceduto professore 55enne di Cerignola con coronavirus. Vano il trasporto in elisoccorso a Bari

E' deceduto un 55enne di Cerignola risultato positivo al Covid. L'uomo, un docente di una scuola cerignolana, pare non...

Incidente ad un camion di azoto liquido, gli agenti Polstrada di Cerignola liberano ferito da lamiere | Foto

Un complicato ma riuscito intervento di salvataggio è stato compiuto ieri, da due agenti della Polizia Stradale di Cerignola:...

Sotto sequestro 4mila confezioni di gel igienizzante in azienda di Cerignola

La Guardia di Finanza ha perquisito la sede di una società a Cerignola (Fg) e ha sequestrato oltre 4mila...