Pubblicità
Sportweb
pub_728_90

Caparezza: “Tornato per liberarmi dalla mia prigione”

7 o 9? E’ questo il dilemma esistenziale a cui tenta di dar risposta Caparezza con il suo nuovo album, dal titolo appunto PRISONER 709.

Sono Michele (7 lettere) o Caparezza (9 lettere)?

Sono 7 o 9 gli album della mia carriera musicale (7 come Caparezza, 2 come Mikimix)?

Sono l’uomo che scrive quello che sente o l’artista che dice quello che può piacere ai propri fan?

Insomma, un lavoro musicale che nasce per Caparezza in un periodo di profonda crisi personale – “di mezza età” – come ha spiegato in un incontro con i giornalisti: Anche quando hai successo puoi sentirti in gabbia. E così mi sono messo al centro in un percorso dentro la mia prigione mentale“.

Sono passati tre anni dal suo ultimo lavoro “Museica” e in questo periodo di profonda riflessione intima e personale, Caparezza ha dovuto fare i conti anche con un altro fattore determinante per la sua carriera: l’acufene, una vibrazione costante nelle orecchie, un fischio assordante che lo accompagna da tempo. Una malattia incurabile, con la quale si deve imparare a convivere.

È causato dall’abuso di volumi di ascolto troppo alti… Non esiste cura e lo porterò con me per sempre. Non posso più ascoltare musica in cuffia, andare al cinama. Sono andato in crisi: il mio corpo era la mia prigione!” racconta.

L’album, registrato tra Molfetta e Los Angeles con la collaborazione di Chris Lord-Alge, produttore di grandi artisti (Bruce Springsteen, Joe Cocker, Green Day) che ha già lavorato con Caparezza per la realizzazione di “Museica”, contiene sedici tracce composte interamente da Caparezza, con la partecipazione di John De Leo, Max Gazzè e DMC in quattro brani del disco.

Resta il fatto che l’artista è riuscito ancora una volta ad imporsi sulla scena musicale senza perdere la sua sfrontatezza e sarcasmo. Ad oggi il suo “Prisoner 709”, dopo esser stato certificato disco d’oro, mantiene questa settimana la prima posizione della classifica ufficiale dei dischi più venduti.

Il singolo “Ti fa stare bene”, è ora nella Top20 della classifica radio EarOne e il video ha superato due milioni e duecento visualizzazioni su youtube.

Caparezza sarà in tour nei palazzetti a partire dal prossimo novembre, con dieci date confermate nel 2017: 17.11 ANCONA – PalaPrometeo Estra, 18.11 BARI – PalaFlorio, 24.11 FIRENZE – Mandela Forum, 25.11 BOLOGNA -Unipol Arena, 28.11 NAPOLI – Palapartenope, 29.11 ROMA – Palalottomatica, 01.12 MONTICHIARI (BS) – PalaGeorge, 02.12 PADOVA – Kioene Arena, 06.12 MILANO – Mediolanum Forum, 07.12 TORINO – Pala Alpitour

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

Incidente ad un camion di azoto liquido, gli agenti Polstrada di Cerignola liberano ferito da lamiere | Foto

Un complicato ma riuscito intervento di salvataggio è stato compiuto ieri, da due agenti della Polizia Stradale di Cerignola:...

Gioia in casa Audace Cerignola: mister Crudele, dopo il Covid-19, torna a casa

«Bentornato Pinuccio! Siamo felici di poter riabbracciare mister Pinuccio Crudele, tecnico della Juniores dell’Audace Cerignola». Così l'Audace Cerignola saluto il ritorno a casa di...

Nella “cella vinaria”: il rinnovo delle nostre promesse sacerdotali annuali. Messaggio del Vescovo ai presbiteri

Carissimi fratelli presbiteri, ci mancherà la Messa Crismale, con il nostro convenire che ci vede uniti come presbiterio per la consacrazione e la benedizione degli...

Il messaggio del Vescovo Luigi Renna al mondo della scuola

Pubblichiamo di seguito un messaggio giunto in redazione a cura del Vescovo della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano, Mons. Luigi Renna, il quale si rivolge...

La GdF devolve 9mila litri di alcool etilico per la produzione di disinfettanti galenici

Il Comando Provinciale di Foggia, su autorizzazione del Tribunale e della Procura della Repubblica di Foggia, ha devoluto gratuitamente, all’Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Cercano di rubare in un asilo, tre arresti dei carabinieri a Cerignola

Tre giovani ragazzi di Cerignola sono stati arrestati alcuni giorni fa dai Carabinieri per tentato furto ai danni di...

Coronavirus, rischio contagi tra i sanitari. Al Tatarella nuovi sospetti in isolamento

Il rischio contagi tra i sanitari, con un modello organizzativo com'è quello adottato dalla Capitanata, è praticamente inevitabile. Dopo...

Aggiornamento Covid-19, finalmente non ci sono nuovi positivi oggi a Cerignola

La comunicazione ufficiale del Centro Operativo Comunale per oggi consegna dati confortanti. Come da comunicazione della Responsabile del Servizio...