pub_728_90
Pubblicità
Sportweb

Grieco: «Siamo felici e tranquilli, aspettiamo Lega Pro e Figc. Non credo sia un problema la C a 61»

Ghirelli: «Rispetto le istituzioni, ogni decisione dopo le motivazioni». Ottimismo da parte dell'avvocato difensore dell'Audace, Cesare Di Cintio

Arrivano le reazioni da parte della società dell’Audace Cerignola e dalle istituzioni federali alla notizia dell’accoglimento dei nuovi ricorsi della compagine ofantina da parte del Collegio di Garanzia del Coni.

«C’è poco da dire, è il terzo ricorso che vinciamo e in mano abbiamo adesso una sentenza esecutiva: non so se adesso la Lega Pro e la FIGC faranno ricorso al TAR, questo non so dirlo, ma noi siamo felici e tranquilli per questo terzo successo. Può ancora succedere di tutto, ma anche noi andremo avanti per questa battaglia, anche perché poi ognuno dovrà prendersi le proprie responsabilità, se si prolunga il tutto sarà un danno per ogni parte chiamata in causa in questa vicenda: io da oggi inizio a fare la squadra, ma se ci saranno ulteriori problematiche potrò chiedere risarcimenti. Non credo poi che la C a 61 sua un problema, soprattutto perché non saremo certo noi uno dei club a rischio», così il presidente Nicola Grieco, ascoltato dai colleghi di tuttomercatoweb.com.

«Io rispetto le istituzioni e quindi rispetto la decisione del Collegio di Garanzia del CONI. Ogni ulteriore valutazione è rinviata a dopo la lettura della motivazione», è invece il breve commento del presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli, dichiarazione affidata al sito istituzionale della terze serie.

Traspare fiducia dalle parole dell’avvocato Cesare Di Cintio, il difensore dei gialloblu nei ricorsi proposti al Collegio di Garanzia. Intervenuto telefonicamente alla trasmissione “Super Mario Sport” di Telesveva, ha detto: «Tre sentenze su tre ci hanno dato ragione e per il momento secondo il Coni siamo in serie C: attenderemo ora quello che stabiliranno Lega Pro e Figc, ma continuare il contenzioso andrebbe a nuocere a ciascuna parte in causa. Un posto in più nella C non farebbe male a nessuno, tanto più che il Cerignola doveva essere già la 60^ squadra in organico, la 61esima riguarda altre situazioni».

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

La regione chiude gli alimentari a Pasqua e Pasquetta

Il presidente della Regione Puglia ha emanato un’ordinanza che dispone la chiusura al pubblico delle attività commerciali al dettaglio...

Interventi straordinari in materia tributaria. Tra gli altri la sospensione della TOSAP

Sono stati ufficializzati oggi gli interventi in materia tributaria ed entrate comunali decisi dalla Commissione Straordinaria. Il pacchetto di provvedimenti, come si legge nella...

Coronavirus, oggi un nuovo caso a Cerignola, un decesso e 52 in quarantena

Come da comunicazione della Responsabile del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, il numero dei contagiati ufficiali sul territorio comunale alle ore 17,00 della data...

Boom di positivi in Provincia di Foggia: sono 49. In Puglia 82 casi, 2716 dall’inizio

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi giovedì...

“Nessuno si salva da solo”: iniziativa dell’Ufficio Diocesano per i Problemi Sociali e il Lavoro

Nessuno si salva da solo è il titolo dell’appuntamento organizzato dall’Ufficio per i Problemi Sociali e il Lavoro della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano, che...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Deceduto professore 55enne di Cerignola con coronavirus. Vano il trasporto in elisoccorso a Bari

E' deceduto un 55enne di Cerignola risultato positivo al Covid. L'uomo, un docente di una scuola cerignolana, pare non...

Coronavirus, oggi un nuovo caso a Cerignola, un decesso e 52 in quarantena

Come da comunicazione della Responsabile del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, il numero dei contagiati ufficiali sul territorio comunale...

Sotto sequestro 4mila confezioni di gel igienizzante in azienda di Cerignola

La Guardia di Finanza ha perquisito la sede di una società a Cerignola (Fg) e ha sequestrato oltre 4mila...