venerdì, 28 Febbraio - 07:16
Sportweb
pub_728_90

Parte il girone di ritorno: Ares Flv contro Isernia, Pallavolo Cerignola in casa dell’Amatori Bari

Entrambi i sestetti ofantini vogliono cancellare le recenti sconfitte contro avversarie ad ogni modo ostiche

i più letti

Caso sospetto di Coronavirus nel foggiano. Paziente trasferito da San Severo a Bari

Caso sospetto di Coronavirus in provincia di Foggia. Ad informare è una nota dell'ASL Foggia. Nella serata di ieri...

Primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è il governatore Emiliano

C'è il primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è stato il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano....

Fuggì dopo aver investito finanziere in pieno centro: obbligo di dimora per un incensurato di Cerignola

Era la notte di domenica 23 giugno 2019 quando un Appuntato della Guardia di Finanza in forza presso il...
Emanuele Parlati
Giornalista, laureato in Comunicazione istituzionale e relazioni pubbliche. Corrispondente sport per diversi quotidiani pugliesi

Al via nel weekend il girone di ritorno dei principali campionati di volley in cui partecipano le due formazioni femminili cittadine: l’Ares Flv avrà il fattore campo dalla sua parte, in trasferta la Brio Lingerie Pallavolo Cerignola. Nel girone D della B1, la squadra allenata da Marco Breviglieri ospiterà domenica (ore 18) al pala “Dileo” l’Europea 92 Isernia, con l’imperativo categorico di tornare alla vittoria dopo il brutto ko per mano di Altino. Le ofantine torneranno alla pallavolo giocata a venti giorni di distanza dall’ultima uscita, cui sono seguiti il turno di riposo imposto dal calendario e la pausa di metà stagione. Un lasso di tempo che è servito ad analizzare approfonditamente cosa non è andato nella trasferta abruzzese, per tirare un po’ il fiato dopo tre mesi molto intensi e fissare l’intenzione di ripartire con rinnovata carica per una seconda metà di stagione ancora più insidiosa e avvincente. Il bilancio della Fenice Libera Virtus al giro di boa non si può non definire positivo: in seconda piazza ad una sola lunghezza dalla capolista Aragona e assolutamente in linea con gli obiettivi di partenza, malgrado un leggero amaro in bocca per il sorpasso delle siciliane in vetta dopo settimane al comando. L’Europea 92 Isernia ha totalizzato nelle prime dodici giornate 14 punti, con un bilancio di cinque vittorie e sette sconfitte, in piena lotta salvezza a pari merito con Castellana Grotte e Sant’Elia. Molisane reduci da due stop di fila, ma che rappresentano sempre un avversario insidioso, con elementi quali Carlozzi, Mauriello e Ragone nell’organico. Dal canto suo, l’Ares vorrà preservare l’imbattibilità casalinga, regalandosi una prestazione convincente e archiviare nel migliore dei modi la serata infelice di Francavilla al Mare.

In serie C, la Brio Lingerie Pallavolo Cerignola sarà attesa domani (ore 17) dall’Amatori Bari per la sfida del 14° turno. Le ragazze di Davide Castellaneta sono reduci da due sconfitte consecutive (contro Melendugno e sabato scorso a Conversano nei quarti di coppa Puglia), purtuttavia hanno mostrato di essere tutt’altro che in fase di calo ed anzi possono dire di vantare un certo credito con la fortuna, in relazione agli esiti sempre di misura degli ultimi due incontri. Anche il team fucsia si può dire soddisfatto del rendimento della prima metà di campionato, col terzo gradino del podio in piena lotta playoff e la consapevolezza di potersela giocare con qualunque rivale. Sarà un incrocio spigoloso quello del pala “Carbonara”, perché l’Amatori Bari nelle ultime settimane è risalito prepotentemente in classifica issandosi all’attuale quinta piazza a 21 punti (sette affermazioni, cinque stop) come testimoniano i sei successi consecutivi del recente periodo. Decisamente non male per una compagine allestita con molte giovani, capace anche di imporsi a Fasano e che ha fatto sudare fra le mura amiche la Primadonna, attuale vicecapolista del raggruppamento. Una partita nelle premesse non priva di spunti e che non mancherà di riservare emozioni: la Brio Lingerie desidera fortemente il riscatto, le biancorossoblu cercheranno di prolungare la propria serie utile.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Coronavirus, negativo il caso sospetto di San Severo

Il caso sospetto di Coronavirus registrato ieri sera presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di San Severo è risultato negativo....

Caso sospetto di Coronavirus nel foggiano. Paziente trasferito da San Severo a Bari

Caso sospetto di Coronavirus in provincia di Foggia. Ad informare è una nota dell'ASL Foggia. Nella serata di ieri è stato registrato un caso...

Tutti i dettagli sul primo caso pugliese di COVID-19

Sviluppi e nuovi dettagli in merito al primo caso pugliese di Coronavirus. Non avrebbe più febbre e al momento sarebbe asintomatico il 43enne di Torricella...

Fuggì dopo aver investito finanziere in pieno centro: obbligo di dimora per un incensurato di Cerignola

Era la notte di domenica 23 giugno 2019 quando un Appuntato della Guardia di Finanza in forza presso il Gruppo ATPI di Bari, impegnato...

Primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è il governatore Emiliano

C'è il primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è stato il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. «Come avevamo previsto abbiamo il...