pub_728_90
Pubblicità
Sportweb

#politicamentescorretto7 | Unioni civili: #dietrofront del Movimento 5 Stelle (crociate)

“Libertà di coscienza!”. Con queste parole Grillo spiazza militanti, elettori e parlamentari del suo Movimento 5 Stelle, sbarrando la strada all’approvazione del Dl Cirinnà sulle Unioni civili.

#dietrofront è l’hastag che gli attivisti 5stelle stanno facendo circolare per dire no all’ultima uscita solitaria del comico genovese.

Mentre dall’Europa sul tema arriva un nuovo monito al nostro Paese: “La norma sulle unioni civili e le adozioni l’Italia non sta creando nuovi diritti, ma semplicemente sta eliminando la discriminazione basata sull’orientamento sessuale” e un giorno dopo la minaccia, neanche tanto velata, di abbandono della maggioranza da parte dell’UDC per voce del suo segretario nazionale Cera, Grillo smentisce se stesso e tutti i suoi parlamentari che sul tema si erano espressi a favore da tempo. Non solo. Così facendo il comico genovese, unico “padrone” del Movimento, mette a serio rischio l’approvazione del DL Cirinnà.

La cosa che desta scalpore, soprattutto tra i “grillini” convinti, e come abbia potuto il comico smentire se stesso mettendo in difficoltà tutto il movimento, rispetto a quanto già dichiarato sul tema in tweet: “L’Italia non ha una legislazione sulle unioni di fatto. È una vergogna che va attribuita al pdmenoelle, al pdl e alla chiesa. #nozzegay.”

Schermata 2016-02-07 alle 16.04.23

Nonostante questo, il #dietrofront arriva nonostante gli attivisti del movimento sul tema si fossero già espressi positivamente in una consultazione online.

Nell’ottobre del 2014, infatti, era stata posta loro una domanda specifica: “Sei favorevole all’introduzione nel nostro ordinamento giuridico delle unioni civili fra persone dello stesso sesso (diritti e doveri della coppia equiparati al matrimonio ma con esclusione della possibilità di adottare figli estranei alla coppia)?

La risposta degli iscritti fu netta: l’84,5% degli iscritti favorevole al quesito.

Per molti iscritti al Movimento che si sono sfogati su internet, la polemica di oggi pone un problema alla base del funzionamento del Movimento stesso: dopo il caso Quarto, il M5S ancora una volta si mostra molto simile a quanto apparentemente criticato e combattuto da tempo, piegando i diritti a logiche politicistiche, verticistiche e strettamente legate a logiche elettorali.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

Incidente ad un camion di azoto liquido, gli agenti Polstrada di Cerignola liberano ferito da lamiere | Foto

Un complicato ma riuscito intervento di salvataggio è stato compiuto ieri, da due agenti della Polizia Stradale di Cerignola:...

Gioia in casa Audace Cerignola: mister Crudele, dopo il Covid-19, torna a casa

«Bentornato Pinuccio! Siamo felici di poter riabbracciare mister Pinuccio Crudele, tecnico della Juniores dell’Audace Cerignola». Così l'Audace Cerignola saluto il ritorno a casa di...

Nella “cella vinaria”: il rinnovo delle nostre promesse sacerdotali annuali. Messaggio del Vescovo ai presbiteri

Carissimi fratelli presbiteri, ci mancherà la Messa Crismale, con il nostro convenire che ci vede uniti come presbiterio per la consacrazione e la benedizione degli...

Il messaggio del Vescovo Luigi Renna al mondo della scuola

Pubblichiamo di seguito un messaggio giunto in redazione a cura del Vescovo della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano, Mons. Luigi Renna, il quale si rivolge...

La GdF devolve 9mila litri di alcool etilico per la produzione di disinfettanti galenici

Il Comando Provinciale di Foggia, su autorizzazione del Tribunale e della Procura della Repubblica di Foggia, ha devoluto gratuitamente, all’Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Cercano di rubare in un asilo, tre arresti dei carabinieri a Cerignola

Tre giovani ragazzi di Cerignola sono stati arrestati alcuni giorni fa dai Carabinieri per tentato furto ai danni di...

Coronavirus, rischio contagi tra i sanitari. Al Tatarella nuovi sospetti in isolamento

Il rischio contagi tra i sanitari, con un modello organizzativo com'è quello adottato dalla Capitanata, è praticamente inevitabile. Dopo...

Aggiornamento Covid-19, finalmente non ci sono nuovi positivi oggi a Cerignola

La comunicazione ufficiale del Centro Operativo Comunale per oggi consegna dati confortanti. Come da comunicazione della Responsabile del Servizio...