Sportweb
pub_728_90

Cerignola, operazione “All-in”: 22 arresti e 3 ricercati

i più letti

In stato di ebbrezza si schianta con l’auto e aggredisce carabinieri: arrestato 51enne a Cerignola

Ha perso il controllo dell’auto ed è andato a schiantarsi su una rotatoria, in via Terminillo, a Cerignola, fortunatamente...

E’ in finale a Masterchef la cerignolana Maria Teresa Ceglia

Dal cucinare per coinquilini e amici alla finale di MasterChef Italia. Questo il percorso della cerignolana Maria Teresa Ceglia...

Detenzione di cocaina ed evasione, tre arresti fra Cerignola e Trinitapoli

I carabinieri di Cerignola, nel corso dei numerosi controlli svolti nei giorni scorsi ai soggetti sottoposti a limitazioni della...

Ventidue persone arrestate, 16 in carcere, sei ai domiciliari, tre persone ricercate. E’ il bilancio dell’operazione denominata “All-in” (è il soprannome di uno degli indagati) messa a segno all’alba di questa mattina dagli agenti del commissariato di San Severo, in collaborazione con la squadra mobile e altri uffici della questura di Foggia, i colleghi di Manfredonia, Cerignola, Lucera. Il blitz ha visto impegnato anche un elicottero del Reparto volo di Bari. Le indagini, iniziate negli ultimi mesi del 2009 quando si assisteva ad una forte recrudescenza di gravi fenomeni delittuosi, quali attentati dinamitardi e incendiari, ma anche esplosione di colpi d’arma da fuoco, alle sedi di varie attività commerciali, hanno consentito di recuperare e sequestrare 1,331 chili di droga, tra cocaina (330 grammi), hashish (972 grammi), eroina (22 grammi), marijuana (37 grammi). Di seguito il filmato dell’operazione.

All’esito della attività di indagine, coordinata dalla Dda della  Procura della Repubblica di Bari, il gip  Giulia Romanazzi, ha emesso il provvedimento di custodia cautelare, su richiesta dei procuratori della Repubblica, Antonio Laudati e Domenico Seccia. In carcere sono finiti i sanseveresi Severino Palumbo, 50 anni, Antonio Franchelli, 34 anni, Roberto Guidi, 39 anni, Maria Rosaria Delle Fazio, 28 anni, Anna Rita Zaccaria, 45 anni, Gianni Vernucci, 40 anni, Francesco Paolo Leo, 23 anni, Barbara Caiafa, 38 anni, Maria Soccorsa Parisi, 37 anni, Michele Clema, 40 anni, Emilio Befaro, 38 anni e poi Mario Romeo, 45enne nato a  Messina, Nicola Paradiso, 33enne nato a Torremaggiore, Valeria Cuculo, 28enne nata a Termoli, Ettore Medola, 40enne nato a Milano, Fabio Matteo Ripoli, 25enne nato a Foggia. Agli arresti domiciliari i sanseveresi Nicola Ciro Sfrecola, 39 anni, Giovanni Bonaventura, 34 anni, Luigi Consiglio Cicilano, 28 anni, Gaetano Sarra, 24 anni e Matteo Rutigliano, 42enne nato ad Apricena, Enzo Martiradonna, 25enne nato a San Marco in Lamis. I dettagli dell’operazione sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa svoltasi a Foggia.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Detenzione di cocaina ed evasione, tre arresti fra Cerignola e Trinitapoli

I carabinieri di Cerignola, nel corso dei numerosi controlli svolti nei giorni scorsi ai soggetti sottoposti a limitazioni della...

SOS Cerignola a lavoro per il territorio. Successo per gli appuntamenti di Carnevale

Continua l'attività dell'associazione SOS Cerignola che con cadenza costante propone iniziative tese a creare sana aggregazione e ad offrire opportunità di divertimento. Tra le...

E’ in finale a Masterchef la cerignolana Maria Teresa Ceglia

Dal cucinare per coinquilini e amici alla finale di MasterChef Italia. Questo il percorso della cerignolana Maria Teresa Ceglia che ha superato nella serata...

In stato di ebbrezza si schianta con l’auto e aggredisce carabinieri: arrestato 51enne a Cerignola

Ha perso il controllo dell’auto ed è andato a schiantarsi su una rotatoria, in via Terminillo, a Cerignola, fortunatamente senza coinvolgere altre persone. È...

Si svuotano gli invasi in Puglia: -138 mila metri cubi per l’assenza di piogge

Si svuotano progressivamente gli invasi in Puglia, con un pericoloso effetto in prospettiva nel periodo estivo, dove la disponibilità di acqua negli invasi risulta...