mercoledì, 1 Aprile - 22:32
pub_728_90
Pubblicità
Sportweb

Una scuola che prepara al lavoro, Istituto Giuseppe Pavoncelli di Cerignola

Secondo la ricerca di Eduscopio, gli indirizzi tecnico-professionali della scuola offrono percorsi formativi più spendibili nel mondo del lavoro

È quando ci si trova davanti alla complessità dell’attuale società, che ci si rende conto del reale valore dell’istruzione ricevuta a scuola. Agendo in questa direzione Eduscopio, della Fondazione Agnelli, valuta gli esiti successivi della formazione secondaria degli studenti per trarne indicazioni di qualità sull’offerta formativa delle scuole da cui essi provengono.

Secondo Eduscopio, che ha analizzato i dati dei diplomati italiani, l’IISS Pavoncelli con i suoi indirizzi tecnico e professionali è la scuola del territorio di riferimento che offre percorsi formativi più spendibili nel mondo del lavoro. I dati sono analizzati attraverso due indici: indice di ‘Occupazione’, che indica la percentuale degli occupati (coloro che hanno lavorato almeno 6 mesi entro i primi due anni dal conseguimento dal diploma), e indice di ‘Coerenza’, che rappresenta la percentuale di diplomati che a 2 anni dal diploma lavorano e hanno una qualifica professionale perfettamente in linea con il titolo di studio conseguito.

Tra gli istituti tecnici, settore tecnologico, il Pavoncelli con l’indirizzo Agraria occupa il primo posto con 48,62 per indice di occupazione e 57,58 per indice di coerenza. Bene anche tra gli istituti professionali, settore industria e artigianato, dove il Pavoncelli è primo per indice di coerenza, a significare che l’offerta formativa degli indirizzi Meccanico, Abbigliamento e Moda e Ospitalità alberghiera soddisfano pienamente le richieste di lavoro del territorio di riferimento.

Eduscopio, dice Pio Mirra dirigente del Pavoncelli, offre informazioni e dati comparabili di grande utilità sia alle famiglie che alla scuola stessa. Le famiglie degli studenti che terminano il primo ciclo di istruzione hanno infatti a disposizione dati certi e significativi, che possano essere di base per la difficile scelta della scuola superiore sì da individuare quale scuola nella propria area di residenza soddisfa le legittime aspettative di apprendimento. La scuola, grazie all’analisi statistica, riceve importanti input rispetto a due fondamentali missioni formative – la preparazione e l’orientamento al lavoro – e può conoscere gli esiti della sua azione educativo-didattica, oltre ad offrire spunti per riflettere sulla bontà del proprio sistema di formazione e orientamento in uscita.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

582mila euro per l’emergenza. Ecco come richiedere e ricevere i buoni spesa

Era già circolata la notizia dei 582mila euro stanziati per il comune di Cerignola, denaro liquido per sopperire all'emergenza...

Covid: 143 casi in Puglia, 1946 dall’inizio. Nel foggiano 33 nuovi positivi e 2 morti

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi mercoledì...

Dati Covid-19 Cerignola 1 aprile: 35 contagiati (6 decessi) più 81 in quarantena

Come da comunicazione della Responsabile del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, il numero dei contagiati ufficiali sul territorio comunale alle ore 18,00 della data...

Coronavirus, si lavora sulla proroga al 13 aprile. Probabile decreto già stasera

Si sta lavorando in queste ore a Palazzo Chigi per chiudere il dpcm con la proroga delle misure anti contagio da Coronavirus. L'obiettivo, viene...

Avvocati in prima linea a sostegno del Tatarella e dei cittadini in difficoltà

Anche gli avvocati di Cerignola in prima linea per offrire il proprio contributo a chi ha più bisogno. Dalle discussioni professionali sul gruppo whatsapp...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Coronavirus, dopo giorni in rianimazione il decesso. La storia di una famiglia di Cerignola

Le famiglie dei contagiati da Covid-19 sono spesso lasciate sole a vivere una quotidianità di silenzi, con la paura che possa...

Latitante di Cerignola arrestato a Civitavecchia, rientrava dalla Spagna

Arrestato al porto di Civitavecchia un latitante che proveniva dalla Spagna. Si tratta di un pregiudicato originario di Cerignola,...

Covid-19, oggi un nuovo caso a Cerignola, 33 in tutto. Restano 77 le persone in quarantena

Come da comunicazione della Responsabile del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, il numero dei contagiati ufficiali sul territorio comunale...