venerdì, 28 Febbraio - 07:13
Sportweb
pub_728_90

L’Ares Flv Cerignola liquida Isernia (3-0) e torna in testa alla classifica

Il primo atto del girone di ritorno è col doppio sorriso per le ragazze di Breviglieri

i più letti

Caso sospetto di Coronavirus nel foggiano. Paziente trasferito da San Severo a Bari

Caso sospetto di Coronavirus in provincia di Foggia. Ad informare è una nota dell'ASL Foggia. Nella serata di ieri...

Primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è il governatore Emiliano

C'è il primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è stato il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano....

Fuggì dopo aver investito finanziere in pieno centro: obbligo di dimora per un incensurato di Cerignola

Era la notte di domenica 23 giugno 2019 quando un Appuntato della Guardia di Finanza in forza presso il...
Emanuele Parlati
Giornalista, laureato in Comunicazione istituzionale e relazioni pubbliche. Corrispondente sport per diversi quotidiani pugliesi

L’Ares Flv Cerignola liquida rapidamente l’impegno con l’Europea 92 Isernia, nella prima giornata di ritorno del girone D di serie B1: al pala “Dileo” termina 3-0 (25-22; 25-19; 25-15 i parziali). La squadra di Breviglieri torna in campo dopo venti lunghi giorni di pausa: il tecnico deve rinunciare in regia a Muzi, sostituita da Losciale in diagonale con Morone; Martilotti ed Astarita sono le bande; Neriotti e Dell’Ermo centrali, più Michela Pisano libero. Montemurro risponde con: Mileno alzatrice e Mauriello fuorimano; Carlozzi e Barbaro laterali; Ragone e Vinciguerra sottorete e Martina Pisano in difesa. Il primo punto del match è del libero di casa, è buona la partenza della Flv (4-1), così come sono apprezzabili le trame offensive locali: Isernia di contro concede diversi errori (8-3). Martilotti-Morone, è 12-5 che causa il timeout ospite, da cui l’Europea 92 esce mettendo in fila tre punti (13-8). Le ofantine gestiscono senza senza particolari apprensioni (22-16), pur con qualche concessione alle molisane, tant’è che Barbaro sigla il 22-19; Morone interrompe il break, Neriotti in fast per il primo setball, alla seconda occasione la battuta out di Mauriello manda le contendenti al cambio di campo.

Più equilibrio in avvio di seconda frazione: 4-2 Ares, Dell’Ermo stoppa Carlozzi col muro che vale l’8-5 e scarto che aumenta a sei lunghezze (11-5), poi ancora Dell’Ermo per il 12-8. Le blufucsia oppongono una migliore resistenza in seconda linea e sbagliano nettamente meno, ma le cerignolane mantengono inalterate le distanze (16-12). Servizio vincente Mauriello, molisane a -3, Neriotti sopperisce dall’altra parte alle bande, meno redditizie nel frangente: Barbaro avvicina ancora (20-18) l’Europea 92, confermando la sensazione di set in bilico continuo. Neriotti e Martilotti per l’allungo risolutore (24-19), il capitano rossogialloblu bene sottorete per il doppio vantaggio.

Morone e Losciale sugli scudi (4-1), Isernia non vuole però cedere così facilmente (4-3): Astarita usa tutta la sua esperienza (8-5), eppure le ragazze di Montemurro accorciano a -1 (8-7). Serie di cambipalla per uno spezzone di confronto estremamente livellato: Martilotti a segno due volte, poi Astarita con Cerignola a tentare la fuga (14-10). La pulita distribuzione del gioco di Losciale è assecondata dalle sue attaccanti, che rispondono bene, le pentre invece cadono in evidenti imperfezioni (18-12): così il sestetto di Breviglieri inserisce il pilota automatico. Morone dai nove metri (24-15), Neriotti a muro chiude in un’ora e dieci minuti.

Doppio sorriso all’alba della seconda metà di stagione per le cerignolane, che evitano un ostacolo insidioso dovuto all’inattività, ma soprattutto tornano in vetta alla classifica per il contemporaneo stop al tie break di Aragona contro Chieti. Il testa a testa è solamente all’inizio, ora per l’Ares Flv la delicata e scorbutica trasferta di sabato prossimo ad Arzano.

Ecco il tabellino dell’Ares Flv Cerignola, con le giocatrici andate a referto ed i relativi punti realizzati:

Losciale 1, Morone 12, Martilotti 12, Astarita 9, Neriotti 10, Dell’Ermo 6, Pisano (libero) 1.

Questo slideshow richiede JavaScript.

CLASSIFICA GIRONE D ALLA QUINDICESIMA GIORNATA

Ares Flv Cerignola 32; Seap Dalli Cardillo Aragona 31; Farmacia Schultze Villa Zuccaro Santa Teresa di Riva 28; Tenaglia Altino 27; Connetti.it Chieti 24; Luvo Barattoli Arzano 20; Givova Fiamma Torrese 19; Volley Virtus Orsogna 18; Zero5 Castellana Grotte 15; Europea 92 Isernia, Assitec Saluspro Sant’Elia 14; Egea Pvt Modica 8; Expert De.Si Palmi 2.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Coronavirus, negativo il caso sospetto di San Severo

Il caso sospetto di Coronavirus registrato ieri sera presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di San Severo è risultato negativo....

Caso sospetto di Coronavirus nel foggiano. Paziente trasferito da San Severo a Bari

Caso sospetto di Coronavirus in provincia di Foggia. Ad informare è una nota dell'ASL Foggia. Nella serata di ieri è stato registrato un caso...

Tutti i dettagli sul primo caso pugliese di COVID-19

Sviluppi e nuovi dettagli in merito al primo caso pugliese di Coronavirus. Non avrebbe più febbre e al momento sarebbe asintomatico il 43enne di Torricella...

Fuggì dopo aver investito finanziere in pieno centro: obbligo di dimora per un incensurato di Cerignola

Era la notte di domenica 23 giugno 2019 quando un Appuntato della Guardia di Finanza in forza presso il Gruppo ATPI di Bari, impegnato...

Primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è il governatore Emiliano

C'è il primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è stato il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. «Come avevamo previsto abbiamo il...