pub_728_90
Sportweb
Pubblicità

Il Cerignola per il riscatto contro un Francavilla reduce da tre vittorie di fila

Debutto bis sulla panchina ofantina per Vincenzo Feola, si va verso il 4-2-3-1 come scacchiere tattico

Si riparte da un nuovo allenatore, da una diversa metodologia di lavoro per tornare ad essere fra le protagoniste del campionato: l’Audace Cerignola ospiterà domani il Francavilla in Sinni nella sfida valida per l’undicesima giornata del girone H. Sarà il secondo debutto sulla panchina ofantina per mister Vincenzo Feola, al quale è stata affidata la guida tecnica dopo l’esonero avvenuto lunedì di Alessandro Potenza. L’allenatore campano ha la precisa missione di rinverdire un gruppo in difficoltà specie di risultati, giocandosi la seconda chance sul Tavoliere dopo la brevissima esperienza della stagione 2017/18. Nel pomeriggio di ieri il mister è intervenuto nella conferenza stampa prepartita, che rappresenta anche la sua presentazione alla piazza: «Due anni fa è stata una brutta esperienza, mi auguro che stavolta sia migliore. Spero che la squadra recepisca il messaggio derivante dalla situazione attuale: sono molto fiducioso, i ragazzi li ho visti con lo spirito giusto, il potenziale è alto e dico che si faranno grandi cose. Ci vorrà del tempo soprattutto per lavorare a livello mentale, insieme ci tireremo fuori».

Sul capitolo formazione, con la compilazione delle distinte si capirà quale sarà lo schema adottato da Feola: il trainer di Somma Vesuviana predilige il 4-2-3-1 e nella settimana di preparazione ha avuto modo di riflettere se proporlo o meno. Nel tal caso, possibile una redistribuzione degli under, Coletti schierato in mediana e il trio Sansone-Longo-Loiodice a supportare Rodriguez.

Sarà un Francavilla in Sinni motivato e sull’onda dell’entusiasmo ad affacciarsi al “Monterisi”: concluso dopo quasi tre lustri il binomio con Ranko Lazic, da un mese l’allenatore è l’ex calciatore rossoblu Genny Del Prete. Esordio con sconfitta a Fasano, poi i lucani hanno messo in fila tre successi consecutivi, abbandonando l’ultima posizione e issandosi a quota 11, affiancando proprio il Cerignola, dopo appena due punti nelle precedenti sei giornate. Abbastanza modificato l’organico per il Francavilla, che ha confermato Matias e Tomas Grandis, accentuando il profilo sudamericano della squadra con gli arrivi degli altri argentini Flordelmundo e Cabrera. I tre pezzi da novanta dei sinnici però sono fra centrocampo e attacco, ossia Mancino e Nolè (entrambi con plurime annate in B e in C in carriera) e più di recente c’è stata la firma anche di Marcello Quinto, colonna del Foggia per tre stagioni e un percorso calcistico suddiviso fra dilettanti e terza serie. Del Prete dovrebbe optare per un 4-4-2 classico, i potentini nella loro serie positiva in atto hanno vinto senza subire nemmeno una rete.

Nell’ultimo precedente in terra foggiana, il 23 dicembre 2018, vittoria dei gialloblu per 2-0, con reti di Carannante e Lattanzio. Calcio d’inizio alle ore 14.30, con la direzione arbitrale affidata al sig.Gauzolino, della sezione di Torino.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

La regione chiude gli alimentari a Pasqua e Pasquetta

Il presidente della Regione Puglia ha emanato un’ordinanza che dispone la chiusura al pubblico delle attività commerciali al dettaglio...

Interventi straordinari in materia tributaria. Tra gli altri la sospensione della TOSAP

Sono stati ufficializzati oggi gli interventi in materia tributaria ed entrate comunali decisi dalla Commissione Straordinaria. Il pacchetto di provvedimenti, come si legge nella...

Coronavirus, oggi un nuovo caso a Cerignola, un decesso e 52 in quarantena

Come da comunicazione della Responsabile del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, il numero dei contagiati ufficiali sul territorio comunale alle ore 17,00 della data...

Boom di positivi in Provincia di Foggia: sono 49. In Puglia 82 casi, 2716 dall’inizio

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi giovedì...

“Nessuno si salva da solo”: iniziativa dell’Ufficio Diocesano per i Problemi Sociali e il Lavoro

Nessuno si salva da solo è il titolo dell’appuntamento organizzato dall’Ufficio per i Problemi Sociali e il Lavoro della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano, che...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Deceduto professore 55enne di Cerignola con coronavirus. Vano il trasporto in elisoccorso a Bari

E' deceduto un 55enne di Cerignola risultato positivo al Covid. L'uomo, un docente di una scuola cerignolana, pare non...

Coronavirus, oggi un nuovo caso a Cerignola, un decesso e 52 in quarantena

Come da comunicazione della Responsabile del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, il numero dei contagiati ufficiali sul territorio comunale...

Sotto sequestro 4mila confezioni di gel igienizzante in azienda di Cerignola

La Guardia di Finanza ha perquisito la sede di una società a Cerignola (Fg) e ha sequestrato oltre 4mila...