mercoledì, 26 Febbraio - 08:50
pub_728_90
Sportweb

Sconfitta per il Basket Club Cerignola. Corato vince 76-71

i più letti

Un video con alcune indicazioni per prevenire il contagio da Coronavirus

Poche semplici indicazioni pratiche sono state fornite attraverso un video su Facebook dal dottor Gianni Ruocco della Farmacia del...

Cerignola, sequestrati 64mila litri di gasolio di contrabbando e denunciate dieci persone

Nei giorni scorsi, militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Foggia hanno condotto due distinte operazioni di...

Coronavirus, obbligo di segnalazione per chi rientra in Puglia dal Nord

Per fronteggiare l’emergenza Coronavirus, la Regione Puglia invita «tutti i cittadini che rientrano in Puglia provenienti dal Piemonte, Lombardia,...
Gennaro Balzano
Giornalista, corrispondente da Cerignola per La Gazzetta del Mezzogiorno, insegna nella scuola primaria. Collabora con l'Università di Bari ed è consulente in comunicazione in diversi progetti.

Sconfitta nella penultima di campionato per il Basket Club Cerignola che a Corato non è riuscito a superare la Nuova Matteotti. In serie D infatti gli ofantini, che avrebbero potuto seriamente ipotecare il primato nel girone con una vittoria, perdono 76-71 un match molto combattuto.

La squadra di coach Vozza dopo un primo avvio equilibrato ha subito il vigore del quintetto di casa. E’ 24-17 al termine del primo quarto con Cerignola già sotto. Nel secondo parziale gli animi si scaldano ma di fatto Corato continua a tenere il vantaggio. Con due tiri liberi di Jonikas si chiude sul 39-31.

Al ritorno dalla pausa lunga è ancora Corato a tenere i fili del gioco, con Cerignola poco preciso dalla distanza. Si sbloccano gli ofantini negli ultimi minuti del terzo quarto raggiungendo sul punteggio di 56-56 la formazione di casa. Nell’ultimo periodo è Cerignola a imporre subito il proprio gioco. Fuga in avanti degli ofantini fino al 65-71 firmato da Alessandro Pirrone dalla lunetta. Da qui è un monologo Corato con la squadra di Vozza che non riesce più ad andare a canestro. Si chiude con una sconfitta evitabile il match, con Cerignola che ha di fatto lasciato andare la gara negli ultimi minuti.

«Niente da rimproverare a nessuno – ha detto a margine dell’incontro il presidente Franco Metta -. Gli arbitri hanno condizionato contro di noi la dinamica della gara. Testa alta. Sabato prossimo vinciamo il girone e poi la promozione». Nella gara tuttavia, oltre l’arbitraggio, che in molti frangenti ha penalizzato più Corato che Cerignola, la squadra di Metta non è stata particolarmente attento in difesa, oltre che poco precisa in attacco. Resta il primato del girone e la possibilità di chiudere i giochi proprio nel prossimo turno con il Cus Foggia.

Tabellino Bk Club Città di Cerignola: Pirrone 5, Russo ne, Gvezdauskas 20, Lobasso 6, Dipasquale ne, Potì 2, Jonikas 27, Scafaro ne, Romano 9, Ulano 2. Coach: Vozza

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Venti famiglie ancora fuori da Palazzo Lelli. Sarebbero dovute rientrare presto?

Dovevano rientrare nel giro di pochi giorni e invece sono ancora fuori casa. Massimo 72 ore si erano sentiti...

Esodo al contrario da Nord, in molti tornano a casa. Necessario segnalare

Ai tempi del Coronavirus un esodo da Nord - dove molti uffici e scuole sono chiusi - a Sud dei pendolari o studenti/lavoratori fuori...

Cerignola, sequestrati 64mila litri di gasolio di contrabbando e denunciate dieci persone

Nei giorni scorsi, militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Foggia hanno condotto due distinte operazioni di polizia giudiziaria, coordinate dalla locale...

Un video con alcune indicazioni per prevenire il contagio da Coronavirus

Poche semplici indicazioni pratiche sono state fornite attraverso un video su Facebook dal dottor Gianni Ruocco della Farmacia del Corso. Oltre alla pulizia delle...

Coronavirus, obbligo di segnalazione per chi rientra in Puglia dal Nord

Per fronteggiare l’emergenza Coronavirus, la Regione Puglia invita «tutti i cittadini che rientrano in Puglia provenienti dal Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna» e che...