pub_728_90
Pubblicità
Sportweb

Pd Cerignola, Sgarro: “Il nuovo ‘ciambotto’ della maggioranza che non c’è”

tommaso_sgarroPubblichiamo di seguito una nota del Pd Cerignola, firmata dal Segretario Tommaso Sgarro, nella quale si fa il punto della situazione su quanto accaduto ieri in consiglio comunale. Ecco il documento completo.

La misura è colma e ieri in consiglio comunale la maggioranza che non c’è, non solo ha fatto l’ennesimo “ciambotto”, ma ha dimostrato anche come l’opposizione interna sia tutta una finta, un bluff.

Alla fine si è assistito all’ennesima commedia dell’arte: sulle questioni urbanistiche, il solo e unico motivo che tiene insieme il centrodestra, succedono sempre cose al di là del bene e del male.

Alla fine, dietro il polverone delle parole dette e non dette, delle delibere pubblicate e non pubblicate, dei pareri tecnici ma politici, che cosa si scopre? Che la delibera di giunta da votare, come la maggioranza, non c’è, che la quadra all’interno della maggioranza non è stata trovata e che quindi il provvedimento non si può presentare.

Viene da pensare che il punto all’ordine del giorno sia stato inserito per prendere un po’ in giro il gruppo (quasi) dissidente di Laguardia & Co. che ieri non vedeva l’ora (proprio come qualcun altro…) di parlare di varianti al P.R.G., tanto da chiedere l’inversione dei punti all’ordine del giorno e poterne parlare prima di IMU, TARSU, IRPEF. Il PD non ha votato l’inversione dei punti all’ordine del giorno e ha preferito tirare dritto discutendo tutti gli argomenti calendarizzati, tanto a parlare di varianti ci saremmo (e ci siamo) comunque arrivati… intanto il “ciambotto”  è venuto fuori.

La cosa che lascia perplessi è come possa accusarci di tatticismo chi (alla faccia della “nuova politica” che dice di rappresentare..) di tattica vive. Ieri sera se ne è avuto un quadro chiaro: quando il PD ha chiesto il time out per un confronto interno (per qualcuno sarà una novità, ma il PD si confronta…) è accaduto che “La Cicogna” si sia fermata a fare “conti e sotto conti”, su prima e seconda convocazione, sulla possibilità che se i “quattro” (poi scopertisi tre) se ne fossero andati non avrebbero avuto i numeri (cosa non vera) per approvare i provvedimenti e gli sarebbero saltati i pagamenti (?) e si sarebbe andati in seconda convocazione e lì, forse, non avrebbero avuto i numeri….

A Cerignola si dice “avendo, potendo, pagando…”. L’altra volta siamo andati via quando la maggioranza, a tarda serata, non aveva i numeri, questa volta sempre a tarda serata la maggioranza, di nuovo, non ha avuto i numeri ed è andata sotto.

Non ci vuole molta tattica, tanto “questi” si logorano da soli, tanto sono già logorati, tanto però anche se logorati i numeri ce li hanno, ed è tutta una commedia. Come quando Laguardia dice minaccioso all’inizio del consiglio: «se queste delibere non verranno discusse entro fine consiglio qualcuno se ne assumerà le conseguenze!», per poi alla fine riallinearsi e mite chiedere indicazioni su quale successivo consiglio le avrebbe discusse. La gente di tattiche e tattichette è stanca, la gente è stanca di vedere che in consiglio comunale ogni volta si reciti Goldoni e non si faccia politica. Anche perché, che il centrodestra non esista più è sotto gli occhi di tutti, purtroppo non ancora sotto quelli delle coscienze dei consiglieri di maggioranza, e non servono a capirlo le tattiche del “vate della Daunia”.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

“Nessuno si salva da solo”: iniziativa dell’Ufficio Diocesano per i Problemi Sociali e il Lavoro

Nessuno si salva da solo è il titolo dell’appuntamento organizzato dall’Ufficio per i Problemi Sociali e il Lavoro della...

Acqua potabile a Tressanti: con ordinanza il Comune risolve il problema

Disposta la fornitura di acqua potabile ai residenti di Borgo Tressanti mediante posizionamento di idonei serbatoi della capacità di 20.000 litri di acqua, nel...

Sotto sequestro 4mila confezioni di gel igienizzante in azienda di Cerignola

La Guardia di Finanza ha perquisito la sede di una società a Cerignola (Fg) e ha sequestrato oltre 4mila confezioni di gel igienizzante per...

Deceduto professore 55enne di Cerignola con coronavirus. Vano il trasporto in elisoccorso a Bari

E' deceduto un 55enne di Cerignola risultato positivo al Covid. L'uomo, un docente di una scuola cerignolana, pare non avesse alcuna patologia pregressa. Nella...

Chiusi a Pasqua e Pasquetta tutti gli esercizi commerciali di alimenti

Disposta la chiusura di tutti i supermercati e attività commerciali nelle giornate di Pasqua e Pasquetta. Disposta anche la chiusura dei distributori h24, poiché...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Deceduto professore 55enne di Cerignola con coronavirus. Vano il trasporto in elisoccorso a Bari

E' deceduto un 55enne di Cerignola risultato positivo al Covid. L'uomo, un docente di una scuola cerignolana, pare non...

Incidente ad un camion di azoto liquido, gli agenti Polstrada di Cerignola liberano ferito da lamiere | Foto

Un complicato ma riuscito intervento di salvataggio è stato compiuto ieri, da due agenti della Polizia Stradale di Cerignola:...

Sotto sequestro 4mila confezioni di gel igienizzante in azienda di Cerignola

La Guardia di Finanza ha perquisito la sede di una società a Cerignola (Fg) e ha sequestrato oltre 4mila...