venerdì, 28 Febbraio - 08:11
Sportweb
pub_728_90

Chiesa Valdese in Festa. Ospite Aboubakar Soumahoro nel pomeriggio di sabato

i più letti

Caso sospetto di Coronavirus nel foggiano. Paziente trasferito da San Severo a Bari

Caso sospetto di Coronavirus in provincia di Foggia. Ad informare è una nota dell'ASL Foggia. Nella serata di ieri...

Primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è il governatore Emiliano

C'è il primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è stato il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano....

Fuggì dopo aver investito finanziere in pieno centro: obbligo di dimora per un incensurato di Cerignola

Era la notte di domenica 23 giugno 2019 quando un Appuntato della Guardia di Finanza in forza presso il...
Gennaro Balzano
Giornalista, corrispondente da Cerignola per La Gazzetta del Mezzogiorno, insegna nella scuola primaria. Collabora con l'Università di Bari ed è consulente in comunicazione in diversi progetti.

Aprirà la “Festa della Libertà” della Chiesa Evangelica Valdese di Cerignola la presentazione del volume “Umanità in rivolta” del sindacalista ivoriano Aboubakar Soumahoro, alle 18,30 di questo pomeriggio presso Palazzo Fornari. Un volume i cui temi possono risultare aderenti con la “Festa della Libertà” di cui la presentazione è proprio momento d’apertura.

Libertà e diritti non sono garantiti sempre e per tutti, ma vanno difesi e conquistati continuamente.  Per questo, dopo 172 anni la Chiesa valdese continua a celebrare la Festa della Libertà, per ricordare il 17 febbraio del 1848, quando ai valdesi furono concessi i diritti civili e politici dal Re Carlo Alberto di Savoia.

Questo pomeriggio, durante la presentazione del volume di Aboubakar Soumahoro il pastore Francesco Marfè affiancherà l’autore, introducendo il tema, secondo lo sguardo della Chiesa valdese. Proprio in rappresentanza della comunità porgerà il suo saluto il diacono valdese Nataly Plavan. A moderare l’incontro il giornalista Michele Loffredo.

Un momento che vedrà il suo completamento nella giornata di domenica 16, quando alle 11,00 del mattino vi sarà il culto evangelico nella Chiesa di piazza Pasquale Bona; alle 13,00 Agape fraterna nel Centro Sociale Evangelico in Largo Mulini d’Amati. Mentre alle 17,00 vi sarà, come momento conclusivo, il Falò nel piazzale di largo Mulini d’Amati.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Coronavirus, negativo il caso sospetto di San Severo

Il caso sospetto di Coronavirus registrato ieri sera presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di San Severo è risultato negativo....

Caso sospetto di Coronavirus nel foggiano. Paziente trasferito da San Severo a Bari

Caso sospetto di Coronavirus in provincia di Foggia. Ad informare è una nota dell'ASL Foggia. Nella serata di ieri è stato registrato un caso...

Tutti i dettagli sul primo caso pugliese di COVID-19

Sviluppi e nuovi dettagli in merito al primo caso pugliese di Coronavirus. Non avrebbe più febbre e al momento sarebbe asintomatico il 43enne di Torricella...

Fuggì dopo aver investito finanziere in pieno centro: obbligo di dimora per un incensurato di Cerignola

Era la notte di domenica 23 giugno 2019 quando un Appuntato della Guardia di Finanza in forza presso il Gruppo ATPI di Bari, impegnato...

Primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è il governatore Emiliano

C'è il primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è stato il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. «Come avevamo previsto abbiamo il...