venerdì, 28 Febbraio - 07:58
Sportweb
pub_728_90

Difficile trasferta ad Arzano per l’Ares Flv, Pallavolo Cerignola attende Tuglie

Sabato in campo per entrambe le ofantine: la Flv per mantenere la vetta, fucsia per ripartire dopo tre stop

i più letti

Caso sospetto di Coronavirus nel foggiano. Paziente trasferito da San Severo a Bari

Caso sospetto di Coronavirus in provincia di Foggia. Ad informare è una nota dell'ASL Foggia. Nella serata di ieri...

Primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è il governatore Emiliano

C'è il primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è stato il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano....

Fuggì dopo aver investito finanziere in pieno centro: obbligo di dimora per un incensurato di Cerignola

Era la notte di domenica 23 giugno 2019 quando un Appuntato della Guardia di Finanza in forza presso il...
Emanuele Parlati
Giornalista, laureato in Comunicazione istituzionale e relazioni pubbliche. Corrispondente sport per diversi quotidiani pugliesi

Sabato in campo per entrambe le formazioni cerignolane dei principali tornei di volley, giunti alla quindicesima giornata: l’Ares Flv giocherà in trasferta, mentre si esibirà davanti al proprio pubblico la Brio Lingerie. Nel girone D della B1, difficile trasferta napoletana per il sestetto di Marco Breviglieri, atteso (ore 16.30) dalla Luvo Barattoli Arzano, squadra sempre temibile in casa. Le ofantine, tornate domenica scorsa a disputare un impegno ufficiale dopo venti giorni, hanno superato 3-0 Isernia e si sono riportate in vetta alla classifica, scavalcando Aragona, sconfitta al tie break a Chieti. Una sfida che Astarita e compagne hanno sempre tenuto in pugno, col successo che ha permesso di conservare l’inviolabilità casalinga stagionale. Bene Losciale in regia al posto di Muzi, con quest’ultima che dovrebbe recuperare dal lieve infortunio e presentarsi regolarmente in campo. Era necessario dimenticare il bruciante ko contro Altino e la Flv ha svolto al meglio il proprio compito: il duello con le siciliane, stando a quelle che attualmente sono le gerarchie in graduatoria, si trascinerà fino al termine della regular season. La Luvo Barattoli Arzano occupa la sesta posizione con 20 punti totalizzati ed un bilancio di sette vittorie e sei sconfitte, l’ultima delle quali riportata nello scorso turno a Santa Teresa di Riva. Le campane hanno perso una sola volta fra le mura amiche, ma il 3-0 inflitto al palazzetto “Domenico Rea” ad Aragona sta ad indicare la pericolosità del team allenato da Giacobelli, che può disporre di giocatrici in grado di far male a chiunque (Campolo, Aquino e Postiglione su tutte). Per l’Ares sarà importante entrare in campo con il piglio giusto, evidenziando nei momenti di difficoltà la compattezza di gruppo, una delle caratteristiche peculiari di questa stagione. Ora che il primato è stato riconquistato, le rossogialloblu faranno di tutto per tenerlo ben stretto.

Appuntamento al pala “Dileo” (ore 18.30) per la Brio Lingerie Pallavolo Cerignola, che ospita la Talion Volley Tuglie nel girone A di serie C. Il team di Davide Castellaneta deve rialzarsi dopo tre sconfitte consecutive, fra campionato e coppa: nella scorsa giornata l’Amatori Bari ha prevalso per 3-1 in un confronto assai livellato e combattuto, in cui però le rappresentanti del capoluogo hanno avuto la meglio in parziali molto risicati. Lo spirito fra le fucsia non è assolutamente in calo, malgrado il recente magro bottino: in campo si lotta sempre e comunque, ad alcuni dettagli a sfavore va imputata la mancanza di punti delle ultime settimane. Sulla carta l’impegno appare essere alla portata, e per ripartire in maniera convincente non è previsto altro risultato che la vittoria. Il team salentino è terzultimo con 10 punti (quattro affermazioni, nove stop): lo 0-3 interno per mano di Gioia del Colle ha interrotto una striscia di tre successi di fila che hanno consentito di mettere a tiro altre concorrenti per la salvezza. Alla laterale Avallone l’incarico di trascinare un Tuglie composto da numerose giovani, per cercare di portare via un risultato positivo al cospetto di una delle squadre più attrezzate del lotto. La Pallavolo Cerignola conta sulla spinta dei suoi tifosi, ripresentandosi ad un appuntamento casalingo quasi un mese dopo l’ultima occasione.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Coronavirus, negativo il caso sospetto di San Severo

Il caso sospetto di Coronavirus registrato ieri sera presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di San Severo è risultato negativo....

Caso sospetto di Coronavirus nel foggiano. Paziente trasferito da San Severo a Bari

Caso sospetto di Coronavirus in provincia di Foggia. Ad informare è una nota dell'ASL Foggia. Nella serata di ieri è stato registrato un caso...

Tutti i dettagli sul primo caso pugliese di COVID-19

Sviluppi e nuovi dettagli in merito al primo caso pugliese di Coronavirus. Non avrebbe più febbre e al momento sarebbe asintomatico il 43enne di Torricella...

Fuggì dopo aver investito finanziere in pieno centro: obbligo di dimora per un incensurato di Cerignola

Era la notte di domenica 23 giugno 2019 quando un Appuntato della Guardia di Finanza in forza presso il Gruppo ATPI di Bari, impegnato...

Primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è il governatore Emiliano

C'è il primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è stato il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. «Come avevamo previsto abbiamo il...