pub_728_90
Sportweb
Pubblicità

Ok il ricorso, assegnata al Cerignola la vittoria a tavolino sul Taranto

I gialloblu adesso a soli cinque punti dalla capolista Bitonto, riconosciuta la posizione irregolare di Kosnic fra gli jonici

Buone notizie per l’Audace Cerignola: il giudice sportivo del Dipartimento Interregionale della Lnd, nel comunicato ufficiale n° 82 che sarà pubblicato nel primo pomeriggio, ha riconosciuto la fondatezza del ricorso della società ofantina avverso la posizione irregolare del calciatore del Taranto Kosnic nella sfida giocatasi allo “Iacovone” lo scorso 15 dicembre. Il difensore, entrato in campo al minuto 80, ha disputato lo spezzone di gara senza il perfezionamento della procedura di tesseramento da parte del sodalizio jonico. Da quanto trapela, nel dispositivo di sentenza si evidenzia che la convalida del tesseramento del calciatore serbo è avvenuta il 16 dicembre, giorno successivo al match: Kosnic dunque non aveva titolo a partecipare alla gara, in quanto effettivamente svincolato. I gialloblu otterranno i tre punti a tavolino, trasformando in 0-3 il risultato del campo di 2-2. Il Cerignola sale così a 36 punti in classifica e si porta a sole cinque lunghezze dalla capolista Bitonto.

Ancora una volta, premiati il certosino lavoro e la competenza indiscussa del segretario generale dell’Audace, Marco Santopaolo, già insignito nel 2018 della palma di miglior dirigente della quarta serie: alla terza stagione alla guida del comparto amministrativo, il napoletano consegue un altro importante successo dopo quelli della stagione 2017/18 (passaggio del turno in coppa Italia sul Gragnano e vittoria a tavolino per la mancata disputa della gara di andata contro lo Sporting Fulgor), oltre all’aver ridotto ammende e squalifiche per tesserati in questi tornei di D.

Una notizia attesa, che fa da contraltare a quella negativa circa l’infortunio subito da Tom Syku nella recente sfida contro la Fidelis Andria: il difensore albanese ha riportato la rottura del legamento crociato e del menisco di un ginocchio, sfortunatamente per lui la stagione è terminata anzitempo. Nello stesso comunicato, si renderà ufficiale anche la squalifica per una giornata inflitta a Tommaso Coletti, giunto alla quinta ammonizione stagionale.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

Coronavirus, pronto per i test il “vaccino cerotto”. A scoprirlo ricercatore barese

Una scintilla di speranza si accende nella lotta scientifica contro il Coronavirus: ci sono i primi buoni risultati dei test...

Pubblicato il bando per i “Buoni Spesa”: ecco tutte le indicazioni utili

A seguito della delibera della Commissione Straordinaria del 1 aprile, gli Uffici comunali hanno predisposto la modulistica per la richiesta di BUONI SPESA. Le...

Coronavirus, oggi un nuovo contagio. Sale a 36 il totale con 85 persone in quarantena

C'è un nuovo contagiato da Coronavirus a Cerignola, mentre aumentano di 4 unità le persone in quarantena. Come da comunicazione della Responsabile del Servizio Igiene...

Buoni spesa, Sgarro: «grazie alla Commissione per il lavoro svolto. Ne beneficeranno più persone»

Sta per essere emanato ad ore l'avviso per accedere ai buoni spesa, quella dotazione di 582mila euro finalizzata ad offrire sostegno per l'emergenza Covid-19....

“Non si possono amputare i reparti di chirurgia e ortopedia di Cerignola per l’emergenza COVID”

“Sanata la possibile criticità che si stava per produrre a San Severo, non è possibile pensare di “scaricare” le stesse criticità sul bacino di...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

50enne positivo al Coronavirus viola la quarantena: denunciato per epidemia colposa

È un 50enne del quartiere Carbonara di Bari la prima persona denunciata nell’area metropolitana del capoluogo pugliese per epidemia...

Coronavirus, dopo giorni in rianimazione il decesso. La storia di una famiglia di Cerignola

Le famiglie dei contagiati da Covid-19 sono spesso lasciate sole a vivere una quotidianità di silenzi, con la paura che possa...

Coronavirus, oggi un nuovo contagio. Sale a 36 il totale con 85 persone in quarantena

C'è un nuovo contagiato da Coronavirus a Cerignola, mentre aumentano di 4 unità le persone in quarantena. Come da comunicazione...