venerdì, 28 Febbraio - 04:21
Sportweb
pub_728_90

Rinvenuti due cadaveri nelle campagne tra Cerignola e Trinitapoli

i più letti

Caso sospetto di Coronavirus nel foggiano. Paziente trasferito da San Severo a Bari

Caso sospetto di Coronavirus in provincia di Foggia. Ad informare è una nota dell'ASL Foggia. Nella serata di ieri...

Primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è il governatore Emiliano

C'è il primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è stato il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano....

Fuggì dopo aver investito finanziere in pieno centro: obbligo di dimora per un incensurato di Cerignola

Era la notte di domenica 23 giugno 2019 quando un Appuntato della Guardia di Finanza in forza presso il...
Vito Balzano
Caporedattore, giornalista. Laureato in Scienze della Comunicazione Sociale, Istituzionale e Politica. Dottore di Ricerca in Dinamiche Formative ed Educazione alla Politica.

panorama cerignolaDue morti sospette hanno caratterizzato la settimana di cronaca in Cerignola. Si tratta di un ragazzo ghanese, conosciuto in città, e di un uomo di mezza età, M.D., ritrovati cadaveri entrambi in zone non molto lontane l’una dall’altra in situazioni ancora poco chiare. Il tutto si è svolto tra martedì 11, mercoledì 12 e giovedì 13 giugno. Sul caso del giovane di colore indaga la Polizia locale di Cerignola, mentre sul cerignolano indagano i Carabinieri di Trinitapoli, al fine di fare chiarezza sulle cause delle morti.

Ragazzo Ghanese Nella giornata di martedì giungeva in commissariato una segnalazione che indicava il corpo di un giovane ragazzo di colore all’interno di un casolare abbandonato sito sulla SP 62 (meglio nota come la strada interna che collega Cerignola a Trinitapoli). Giunti sul posto gli agenti, con l’ausilio degli operatori del 118 constatavano il decesso del ragazzo, un ghanese ben conosciuto in città per il suo modo timido e discreto di chiedere spiccioli di giorno davanti ai supermercati del centro, e di sera per le zone affollate della città. Ancora da chiarire la dinamica del decesso, ovvero se si tratta di un suicidio, di un omicidio, o più semplicemente di un malore.  Sul caso indagano gli agenti di Polizia di Cerignola, in attesa del riscontro dell’autopsia, che servirà a far luce e chiarezza sul caso.

Uomo Impiccato Nella giornata di giovedì è stato rinvenuto il corpo di un uomo di mezza età impiccato con una corda a un albero nelle campagne fra Trinitapoli e Cerignola, in agro di Manfredonia. Dai primi rilievi si è risaliti alle generalità: si tratta di M.D., già noto alle Forze dell’Ordine. L’uomo era scomparso da martedì e la famiglia mercoledì aveva sporto denuncia. Fin dai primi rilievi la situazione, coordinata dai Carabinieri di Trinitapoli, è apparsa sicuramente riferibile a un suicidio.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Coronavirus, negativo il caso sospetto di San Severo

Il caso sospetto di Coronavirus registrato ieri sera presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di San Severo è risultato negativo....

Caso sospetto di Coronavirus nel foggiano. Paziente trasferito da San Severo a Bari

Caso sospetto di Coronavirus in provincia di Foggia. Ad informare è una nota dell'ASL Foggia. Nella serata di ieri è stato registrato un caso...

Tutti i dettagli sul primo caso pugliese di COVID-19

Sviluppi e nuovi dettagli in merito al primo caso pugliese di Coronavirus. Non avrebbe più febbre e al momento sarebbe asintomatico il 43enne di Torricella...

Fuggì dopo aver investito finanziere in pieno centro: obbligo di dimora per un incensurato di Cerignola

Era la notte di domenica 23 giugno 2019 quando un Appuntato della Guardia di Finanza in forza presso il Gruppo ATPI di Bari, impegnato...

Primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è il governatore Emiliano

C'è il primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è stato il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. «Come avevamo previsto abbiamo il...