pub_728_90
Sportweb
Pubblicità

La Castellano Udas espugna Santeramo con una superba prestazione collettiva

Bella partita al Palavitulli di Santeramo fra due squadre che risultano essere fra le più promettenti dell’eccellenza regionale. Al cospetto di un numeroso pubblico, e con una folta rappresentanza di tifosi della squadra ospite, le squadre scendono in campo con le formazioni migliori, entrambe schierate a zona. Neanche il tempo della palla a due, però, e coach Labate deve rinunciare a Ventura, vittima di un problema muscolare. I padroni di casa appaiono in buona giornata, e, con Mc Rae e Lee, mettono a segno tre triple consecutive. Dall’altra parte la Castellano Udas non appare da meno, e, seppure con un Sierra che non ancora ha trovato le misure, i ‘lunghi’ di coach Totaro non sembrano per nulla intimoriti sotto plancia. A tre minuti dalla fine del quarto gli ospiti mettono a segno un parziale di 8-0, che consentirà loro di chiudere in vantaggio di sei punti la frazione. Ma è nella seconda metà del tempo che gli udassini mettono una seria ipoteca sull’esito finale della partita. Con Sierra che inizia a macinare punti, e Di Nanni e Francesco D’Arrissi in grande evidenza sia nella fase difensiva che in quella realizzativa, i cerignolani riescono ad arginare bene le iniziative personali dei due americani di casa (autori comunque di giocate spettacolari) ed impongono un parziale di 24-8 che porta le due squadre negli spogliatoi per la pausa lunga.

Si riparte con Labate che ordina ai suoi l’arrembaggio, cercando, con la zona-pressing, di confondere le idee di un Susbielles sempre più ‘regista’ della sua squdra, quest’anno coadiuvato ottimamente dal giovanissimo Lucky Manfredi. La difesa della Castellano Udas, però, tiene bene i tentativi di McRae e Lee, e, sfruttando la foga del tentativo di rimonta, colpisce più volte in transizione. Dopo un massimo vantaggio di trentaquattro punti, la terza sirena chiude la penultima frazione con le squadre separate da un gap di 30 punti, difficilmente colmabile nel periodo di chiusura, anche perchè la Castellano Udas dimostra concretamente la sua superiorità di squadra. La parte finale viene utilizzata da coach Totaro (sceso anch’egli in campo per dare manforte ai suoi) per mettere in mostra tutto il roster del team, e seppure gli under cerignolani non riescano a competere ai livelli di Stano e McRae, mostrano comunque delle ottime individualità, soprattutto in Ficco. Si chiude con gli ospiti sul 92-76, autori di una grande prova di squadra, come dimostrano i cinque atleti in doppia cifra per punti realizzati.

TABELLINI: 

Parziali: 1° quarto 19-25; 2° quarto 8-24; 3° quarto 19-27; 4° quarto 30-15.

Realizzatori:

McRae 36, Lee 18, Stano G. 11, Verrone 8, Stano D. 1, Silletti 2 per la Cassano Costruzioni Santeramo.

Sierra 38, D’Arrissi F., D’Arrissi V. e Susbielles 10, Di Nanni 17, Manfredi 3, Totaro e Ficco 2 per la Castellano Udas.

Falli:

Cassano Costr. Santeramo: Stano out al 6° del quarto quarto.
Castellano UDAS Cerignola: Di Nanni 4, D’Arrissi F. 3, Manfredi 3, D’Arrissi V. 2, Sierra 1, Susbielles 1, Totaro 1.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

“Nessuno si salva da solo”: iniziativa dell’Ufficio Diocesano per i Problemi Sociali e il Lavoro

Nessuno si salva da solo è il titolo dell’appuntamento organizzato dall’Ufficio per i Problemi Sociali e il Lavoro della...

Acqua potabile a Tressanti: con ordinanza il Comune risolve il problema

Disposta la fornitura di acqua potabile ai residenti di Borgo Tressanti mediante posizionamento di idonei serbatoi della capacità di 20.000 litri di acqua, nel...

Sotto sequestro 4mila confezioni di gel igienizzante in azienda di Cerignola

La Guardia di Finanza ha perquisito la sede di una società a Cerignola (Fg) e ha sequestrato oltre 4mila confezioni di gel igienizzante per...

Deceduto professore 55enne di Cerignola con coronavirus. Vano il trasporto in elisoccorso a Bari

E' deceduto un 55enne di Cerignola risultato positivo al Covid. L'uomo, un docente di una scuola cerignolana, pare non avesse alcuna patologia pregressa. Nella...

Chiusi a Pasqua e Pasquetta tutti gli esercizi commerciali di alimenti

Disposta la chiusura di tutti i supermercati e attività commerciali nelle giornate di Pasqua e Pasquetta. Disposta anche la chiusura dei distributori h24, poiché...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Deceduto professore 55enne di Cerignola con coronavirus. Vano il trasporto in elisoccorso a Bari

E' deceduto un 55enne di Cerignola risultato positivo al Covid. L'uomo, un docente di una scuola cerignolana, pare non...

Incidente ad un camion di azoto liquido, gli agenti Polstrada di Cerignola liberano ferito da lamiere | Foto

Un complicato ma riuscito intervento di salvataggio è stato compiuto ieri, da due agenti della Polizia Stradale di Cerignola:...

Sotto sequestro 4mila confezioni di gel igienizzante in azienda di Cerignola

La Guardia di Finanza ha perquisito la sede di una società a Cerignola (Fg) e ha sequestrato oltre 4mila...