Pubblicità
pub_728_90
Sportweb

Sull’incendio parlano i commissari: «abbiamo lavorato per ridurre i disagi»

Sabato: «Nessuna famiglia è senza un tetto dove poter dormire. Ingeneroso dire che non vi sia stata risposta da parte dei Commissari e che non siamo stati presenti»

«Abbiamo da subito lavorato per ridurre i disagi dei condomini di Palazzo Lelli e stiamo quotidianamente operando per risolvere nel più breve tempo possibile la questione». Con queste parole il commissario straordinario del Comune di Cerignola Adriana Sabato ha precisato quanto fatto dall’istituzione già a partire dalla serata di giovedì 13 a seguito dell’incendio alla rivendita “Lanotte Bike”.

Il dottor Umberto Postiglione, con la dottoressa Sabato, hanno inteso far chiarezza rispetto alla questione degli alloggi su cui tanto si è parlato, soprattutto sulle pagine di questo giornale. «Nessuna famiglia è senza un tetto dove poter dormire» ha detto la Sabato. «Ho personalmente indagato i bisogni di ognuno già nella serata di giovedì. Le famiglie avevano possibilità di essere ospitate mentre per i due nuclei che non avevano tale possibilità è stata immediatamente trovata una sistemazione. Ritengo ingeneroso quindi dire che non vi sia stata risposta da parte dei Commissari e che non siamo stati presenti».

Sulla stessa linea il dottor Postiglione. «Il disagio certo esiste ma è bene precisare che non si possono trovare alloggi per le famiglie. Si interviene con soluzioni provvisorie laddove ci sono situazioni molto delicate. E lo abbiamo fatto – sottolinea Postiglione -. Ma se si pensa che il Comune possa dare una nuova casa ad ogni famiglia siamo in errore». E aggiunge: «per noi è prioritario permettere il ritorno in casa di gran parte dei condomini, appena avremo avuto le rassicurazioni circa la solidità della struttura. Saranno brevi i tempi mi hanno riferito i tecnici. Contiamo pertanto di risolvere così il problema di gran parte delle famiglie».

Secondo i tecnici infatti entro 72 ore potrebbe tornare agibile gran parte dello stabile (dal secondo all’ultimo piano, ndr). Più complicata la situazione per i condomini dei primi piani che, precisano da Palazzo di città, «non sono stati lasciati soli e non saranno lasciati soli. Nei limiti di quelli che sono i nostri poteri – concludono Sabato e Postiglione – stiamo facendo il massimo per restituire presto un tetto ai cittadini di Palazzo Lelli».

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

Farmacia Lezzi dona dispositivi di protezione

Anche le farmacie si mettono a disposizione del territorio con donazioni a seguito dell'emergenza Coronavirus. Sono stati donati camici,...

Coronavirus, scomparso Don Eugenio Romagnuolo, abate di Casamari, originario di Cerignola

È scomparso questo pomeriggio, sabato, 4 aprile 2020, all’età di 74 anni, dom Eugenio Romagnuolo, abate di Casamari, ricoverato all’ospedale di Frosinone dallo scorso...

Flessione contagi in Puglia: sono 58 oggi, 2240 dall’inizio. Nel foggiano 19 nuovi positivi

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi sabato...

Coronavirus, oggi a Cerignola: un contagiato e un deceduto. Scendono a 55 le quarantene

Come da comunicazione della Responsabile del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, il numero dei contagiati ufficiali sul territorio comunale alle ore 15,00 della data...

Resistenza ai carabinieri nei controlli anti Coronavirus: cinque arresti fra Cerignola e Ascoli Satriano

Continuano incessanti i controlli dei Carabinieri di Cerignola sul rispetto delle misure per il contenimento del Covid-19. Negli ultimi giorni, in quattro distinte situazioni,...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Coronavirus, oggi a Cerignola: un contagiato e un deceduto. Scendono a 55 le quarantene

Come da comunicazione della Responsabile del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, il numero dei contagiati ufficiali sul territorio comunale...

Coronavirus, oggi due decessi e un nuovo contagio a Cerignola

C’è un nuovo contagiato da Coronavirus a Cerignola, mentre si riduce di una unità il numero delle persone in...

Resistenza ai carabinieri nei controlli anti Coronavirus: cinque arresti fra Cerignola e Ascoli Satriano

Continuano incessanti i controlli dei Carabinieri di Cerignola sul rispetto delle misure per il contenimento del Covid-19. Negli ultimi...