mercoledì, 1 Aprile - 13:42
Sportweb
pub_728_90
Pubblicità

“Scrivo per…” denunciare quanto accade al mercato settimanale

Rubrica – Scrivo per…

Per la rubrica “Scrivo per…”, dedicata ai cittadini e lettori de lanotiziaweb.it, oggi vi proponiamo una nota giunta in Redazione da parte di Marco, il quale denuncia una brutta situazione che si verifica ogni mercoledì in occasione del mercato settimanale.

Spettabile redazione, scrivo per segnalare quello che accade, ogni mercoledì al mercato settimanale, in via dei salici, angolo via delle rose alle fornaci. A fine mercato proprio all’angolo delle due vie ora menzionate, viene sversato a terra, ad opera di qualche ambulante di prodotti ittici, tutto il rimanente di acque putride e scarti di ogni tipo di pesce, comprese le vaschette piene di acqua fetida, la cui puzza rimane per settimane, tanto che noi residenti per colmare l’aria maleodorante che si respira per diverse volte abbiamo versato della sabbia e materiali edili in polvere. Più volte ci siamo rivolti alle competenti autorità comunali per verificare se colui che sporca sia    richiamato a spostarsi,oltre a che ad accertare che il medesimo sia autorizzato alla vendita, noi dubitiamo, comunque per chi non credesse ai propri occhi, basta che mercoledì a fine mercato alle ore 14.30 si rechi in via dei salici con angolo via delle rose, e vedrà sconcertato i rifiuti appena indicati. E’ l’unico paese che vedo dove i commercianti, autorizzati a gettare per terra i rifiuti dei loro prodotti, piuttosto che munirli di buste della spazzatura. Benevoli di aiutarci a sollevare tale problema, si ringrazia anticipatamente per la collaborazione.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

“Una foto per la vita”, anche i fotografi scendono in campo per l’emergenza Covid-19

«La nostra Italia ha bisogno di noi, e il nostro meraviglioso lavoro può contribuire a salvare tante vite. Forse...

Avviato “laboratorio virtuale” di recitazione dall’Aps Puglia Spettacolo

In questo periodo di emergenza sociale, sanitaria ed economica è fondamentale fare un’attività ricreativa, divertente, formativa e interattiva. Per questo motivo l’APS Puglia Spettacolo ha creato...

Coronavirus, dopo giorni in rianimazione il decesso. La storia di una famiglia di Cerignola

Le famiglie dei contagiati da Covid-19 sono spesso lasciate sole a vivere una quotidianità di silenzi, con la paura che possa squillare il telefono e giungere...

Latitante di Cerignola arrestato a Civitavecchia, rientrava dalla Spagna

Arrestato al porto di Civitavecchia un latitante che proveniva dalla Spagna. Si tratta di un pregiudicato originario di Cerignola, in provincia di Foggia, ricercato...

Raccolta cibo: da un gruppo di amici a decine di adesioni

«E' iniziato tutto tra amici. Mettiamo 20 euro a testa per aiutare famiglie che hanno bisogno? E li abbiamo raccolti. Da qui abbiamo cominciato...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Coronavirus, dopo giorni in rianimazione il decesso. La storia di una famiglia di Cerignola

Le famiglie dei contagiati da Covid-19 sono spesso lasciate sole a vivere una quotidianità di silenzi, con la paura che possa...

Covid-19, oggi un nuovo caso a Cerignola, 33 in tutto. Restano 77 le persone in quarantena

Come da comunicazione della Responsabile del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, il numero dei contagiati ufficiali sul territorio comunale...

Latitante di Cerignola arrestato a Civitavecchia, rientrava dalla Spagna

Arrestato al porto di Civitavecchia un latitante che proveniva dalla Spagna. Si tratta di un pregiudicato originario di Cerignola,...