mercoledì, 8 Aprile - 00:00
Pubblicità
pub_728_90
Sportweb

Cerignola presente con due cantine in “Calici nel Borgo Antico” a Bisceglie

Il vino della terra di Cerignola sarà protagonista di Calici nel Borgo Antico, la consolidata rassegna enogastronomica, giunta alla settima edizione, che si terrà a Bisceglie venerdì 20 e sabato 21 novembre. Le cantine più rinomate e apprezzate di Puglia parteciperanno alla kermesse con i loro migliori rossi, bianchi e rosati, che sarà possibile degustare tra i suggestivi vicoli, nei chiostri, nei portoni e nei palazzi sei e settecenteschi del centro storico di Bisceglie. Fra le 47 eccellenze del territorio che hanno sposato gli intenti dell’Associazione Borgo Antico ci saranno anche la cantina Torre Quarto e la Vinicola Mastricci.

Dal 1847 la prima, dal 1950 la seconda, le due realtà vitivinicole rappresenteranno le fertili terre del cerignolano nel mondo, attraverso i loro prodotti più rappresentativi. Rossi, bianchi, rosati, distillati, spumanti e passivi prodotti da soli vitigni autoctoni faranno brindare migliaia di calici, per farsi apprezzare dai palati più difficili. All’interno del suggestivo borgo medioevale, un vero e proprio percorso del vino accompagnerà i visitatori alla scoperta di dimore storiche e scorci incantevoli. Nei due giorni di Calici nel Borgo Antico, evento che nella scorsa edizione ha richiamato decine di migliaia di visitatori, non mancheranno inoltre degustazioni di tipicità e piatti della tradizione, visite guidate, musica, momenti di animazione e spettacolo.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Associazione Borgo Antico al numero 080.3960970 o all’indirizzo mail info@calicinelborgoantico.it. Si potrà seguire la rassegna anche su Facebook, attraverso la fanpage “Calici nel Borgo Antico” e su Twitter, tramite l’account “Calici Borgo Antico”, @CBA_Bisceglie.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

Consegnati i primi buoni spesa. Quasi 1500 domande a Palazzo di Città

Consegnati a Cerignola i primi buoni spesa. Sono state moltissime le domande giunte in questi giorni, quasi 1500, e...

Puglia, sono 70 i positivi Covid di oggi. Nel foggiano 30 casi

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi martedì...

Aggiornamento Covid-19, finalmente non ci sono nuovi positivi oggi a Cerignola

La comunicazione ufficiale del Centro Operativo Comunale per oggi consegna dati confortanti. Come da comunicazione della Responsabile del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, il...

Coronavirus, rischio contagi tra i sanitari. Al Tatarella nuovi sospetti in isolamento

Il rischio contagi tra i sanitari, con un modello organizzativo com'è quello adottato dalla Capitanata, è praticamente inevitabile. Dopo i contagi che hanno già...

Cercano di rubare in un asilo, tre arresti dei carabinieri a Cerignola

Tre giovani ragazzi di Cerignola sono stati arrestati alcuni giorni fa dai Carabinieri per tentato furto ai danni di un asilo privato situato nel...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

VIDEO | Cerignola, troppa gente in giro. Tolleranza zero delle Forze dell’Ordine

C’è troppa gente in giro e diversi non rispettano il restate a casa. E’ lunedì mattina e, nonostante quanto...

Cercano di rubare in un asilo, tre arresti dei carabinieri a Cerignola

Tre giovani ragazzi di Cerignola sono stati arrestati alcuni giorni fa dai Carabinieri per tentato furto ai danni di...

Coronavirus, rischio contagi tra i sanitari. Al Tatarella nuovi sospetti in isolamento

Il rischio contagi tra i sanitari, con un modello organizzativo com'è quello adottato dalla Capitanata, è praticamente inevitabile. Dopo...