pub_728_90
Sportweb
Pubblicità

Addio a Flavio Bucci, l’attore aveva in programma uno spettacolo a fine mese a Cerignola

L'attore, di origini molisano-pugliesi, è stato un volto e caratterista inconfondibile del cinema italiano

È improvvisamente scomparso nella giornata di ieri, a 72 anni, Flavio Bucci. Attore, doppiatore (è lui che presta la voce a John Travolta ne “La febbre del sabato sera” e “Grease”) e produttore cinematografico, ha lavorato, fra gli altri, con Mario Monicelli, Dario Argento e Paolo Sorrentino. Nato a Torino nel 1947, città nella quale si forma anche artisticamente, non ha mai celato, anche attraverso alcuni dei personaggi interpretati, la provenienza meridionale della propria famiglia, originaria di Casacalenda (Campobasso) ed Orta Nova (Foggia).

L’esordio sul grande schermo giunse in una delle pellicole più note ed impegnate della storia del cinema nostrano, “La classe operaia va in Paradiso” (1971), per la regia di Elio Petri. Lo stesso Petri lo volle protagonista due anni più tardi ne “La proprietà non è più un furto”. La popolarità giungerà però indossando i panni del pittore “Ligabue” nell’omonima miniserie televisiva della RAI del 1977. Altri personaggi ad averlo condotto in modo permanente nell’immaginario del cinefilo italiano sono Daniel, il pianista non vedente in “Suspiria” di Dario Argento (1977), e Don Bastiano, il prete anti-conformista de “Il marchese Del Grillo” (Mario Monicelli, 1981) con il suo memorabile monologo poco prima di essere condannato a morte per decapitazione.

Flavio Bucci avrebbe dovuto esibirsi fra pochi giorni proprio a Cerignola. Era infatti nel calendario della stagione teatrale di “Roma-Teatro, cinema e…”, per il prossimo 29 febbraio, la pièce «E pensare che ero partito bene…», scritta a quattro mani con Marco Mattolini, che ne cura anche la regia. Non sarebbe stata la prima volta dell’artista nella città ofantina, come ricordato dalla locale Pro Loco sulla propria pagina Facebook, della quale fu ospite d’onore il 4 giugno del 2016.

Questo slideshow richiede JavaScript.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

50enne positivo al Coronavirus viola la quarantena: denunciato per epidemia colposa

È un 50enne del quartiere Carbonara di Bari la prima persona denunciata nell’area metropolitana del capoluogo pugliese per epidemia...

Al via la fase due del piano ospedaliero della Regione Puglia sul Coronavirus

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, insieme al direttore del dipartimento Politiche per la Salute Vito Montanaro e al responsabile del coordinamento emergenze...

Soldi al posto dei “buoni spesa”: la soluzione “fuori legge” degli ex-amministratori

Neppure di fronte all’emergenza Coronavirus si ferma la speculazione politica. Parlare di “soldi" alle famiglie può sembrare apparentemente giusto, se solo non fosse di fatto...

«Misure prorogate fino al 13 aprile». Le novità del dpcm firmato ieri

Misure in vigore prorogate fino al 13 di aprile. Il premier Giuseppe Conte ha firmato stasera il dpcm (decreto del presidente del Consiglio) che...

582mila euro per l’emergenza. Ecco come richiedere e ricevere i buoni spesa

Era già circolata la notizia dei 582mila euro stanziati per il comune di Cerignola, denaro liquido per sopperire all'emergenza Coronavirus da utilizzare per la...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Coronavirus, dopo giorni in rianimazione il decesso. La storia di una famiglia di Cerignola

Le famiglie dei contagiati da Covid-19 sono spesso lasciate sole a vivere una quotidianità di silenzi, con la paura che possa...

Latitante di Cerignola arrestato a Civitavecchia, rientrava dalla Spagna

Arrestato al porto di Civitavecchia un latitante che proveniva dalla Spagna. Si tratta di un pregiudicato originario di Cerignola,...

Dati Covid-19 Cerignola 1 aprile: 35 contagiati (6 decessi) più 81 in quarantena

Come da comunicazione della Responsabile del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, il numero dei contagiati ufficiali sul territorio comunale...