mercoledì, 1 Aprile - 11:22
pub_728_90
Sportweb
Pubblicità

Primo hurrà in campionato per il Cerignola

Come dice il detto, non c’è due senza tre: Cerignola-Lucera 2-0, prima gioia stagionale in campionato per gli ofantini. Le reti di Giacco al 5’pt e di Patruno a due minuti dal termine. Con i tre punti conquistati l’Audace raggiunge quota 5 punti in classifica, portandosi in posizioni più consone al blasone della società, al centro della graduatoria. Grande spettacolo nella quarta giornata di Eccellenza, gare frizzanti e ricche di gol. Il Sogliano capolista si conferma ancora, superando a domicilio il quotato Monopoli per 4-2; palpitante 3-3 tra le neopromosse Maruggio e Racale, mentre finisce in parità anche il derby salentino Copertino-Tricase. In coda, Lucera sempre a braccetto col Manfredonia, sconfitto in casa dal Locorotondo di misura.

LA PARTITA Se si giocasse sempre contro il Lucera l’Audace farebbe il pieno di punti. Ci si passi la battuta di spirito, ma oltre alla prima vittoria in campionato (e il passaggio del turno in Coppa Italia), è l’altro dato statistico che emerge dalla partita odierna. Cerignola che si presenta in campo con a sorpresa Gervasio tra i pali, Trovato (bella prova la sua) in difesa al posto di Roberto Lasalandra, Giacco e Piscopo, quest’ultimo non al meglio, in attacco. Si mette subito in discesa il derby contro gli svevi: al quinto minuto appena è Giacco a sbloccare il risultato sugli sviluppi di un angolo, con la difesa ospite immobile. Ci si aspetta una reazione d’orgoglio dei biancocelesti, che tentano alcune sortite con Salinno e Da Bellonio ma senza particolari sussulti per Gervasio. Ripresa che si trascina poi fino alla rete della sicurezza realizzata da Patruno, in contropiede, capitalizzando al meglio un’ulteriore dormita della difesa avversaria. Vittoria corroborante per il morale, senza strafare ed anzi svolgendo una sorta di “compitino” dato il modesto valore offerto oggi dal Lucera, che da parte sua si è confermato una squadra acerba, con molto terreno da recuperare e abbastanza “leggera” in alcuni suoi uomini. E’già crisi per Mancano, che dovrà difendersi da chi potrebbe soffiargli il posto sin dalle prossime sfide. La quinta giornata, in programma domenica, vedrà i gialloazzurri andare a Fasano; impegno ostico già di per sè che diventa maggiore in quanto i brindisini hanno perso il derby a Martina, trovandosi appaiati in classifica con l’Audace e vorranno rifarsi dello stop subito. Ma la truppa di Di Corato dovrà dimostrare che si possono fare punti anche con le altre squadre, non solo il Lucera, senza dubbio portafortuna degli ofantini in quest’avvio di stagione.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

“Una foto per la vita”, anche i fotografi scendono in campo per l’emergenza Covid-19

«La nostra Italia ha bisogno di noi, e il nostro meraviglioso lavoro può contribuire a salvare tante vite. Forse...

Avviato “laboratorio virtuale” di recitazione dall’Aps Puglia Spettacolo

In questo periodo di emergenza sociale, sanitaria ed economica è fondamentale fare un’attività ricreativa, divertente, formativa e interattiva. Per questo motivo l’APS Puglia Spettacolo ha creato...

Coronavirus, dopo giorni in rianimazione il decesso. La storia di una famiglia di Cerignola

Le famiglie dei contagiati da Covid-19 sono spesso lasciate sole a vivere una quotidianità di silenzi, con la paura che possa squillare il telefono e giungere...

Latitante di Cerignola arrestato a Civitavecchia, rientrava dalla Spagna

Arrestato al porto di Civitavecchia un latitante che proveniva dalla Spagna. Si tratta di un pregiudicato originario di Cerignola, in provincia di Foggia, ricercato...

Raccolta cibo: da un gruppo di amici a decine di adesioni

«E' iniziato tutto tra amici. Mettiamo 20 euro a testa per aiutare famiglie che hanno bisogno? E li abbiamo raccolti. Da qui abbiamo cominciato...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Covid-19, oggi un nuovo caso a Cerignola, 33 in tutto. Restano 77 le persone in quarantena

Come da comunicazione della Responsabile del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, il numero dei contagiati ufficiali sul territorio comunale...

Coronavirus, dopo giorni in rianimazione il decesso. La storia di una famiglia di Cerignola

Le famiglie dei contagiati da Covid-19 sono spesso lasciate sole a vivere una quotidianità di silenzi, con la paura che possa...

Cerignola, tenta di rubare un’auto: arrestato dai carabinieri | Video

Stava manomettendo la centralina di una Fiat Doblò family, mentre un complice faceva il “palo”, quando una pattuglia della...