pub_728_90
Pubblicità
Sportweb

L’Alius San Severo stoppa l’Udas, bene l’Olimpica a Lecce

basket2La seconda giornata del campionato di basket Serie C regionale maschile vede il ko della capolista Castellano Udas dopo sedici risultati utili consecutivi, mentre l’Olimpica Basket si riscatta in trasferta vincendo sulla penultima in classifica, l’All&More Lecce. Al Pala “Dileo”, i biancazzurri di Matteo Totaro hanno affrontato l’Alius San Severo, una delle avversarie che all’andata ha dato più filo da torcere: gli innesti di Mc Caffrey e dei nuovi acquisti De Nunzio e Filippini, oltre al solito Bjelic, fanno capire che non sarà una passeggiata. I padroni di casa da parte loro recuperano in difesa De Fazio, mentre Checco D’Arrissi è sul parquet a mezzo servizio, oltre al duo Jonikas-Sierra pronto a dire la sua. Il match si presenta assai equilibrato ed i capovolgimenti sull’uno e sull’altro fronte sono immediati, senza soluzione di continuità: le prime firme dell’Alius con Ciavarella e Bjelic ed un De Nunzio in gran spolvero, fanno emergere evidenti le prime difficoltà udassine, con Sierra e Jonikas che faticano a contenere la vivacità e la freschezza degli avversari, particolarmente incisivi con i tiri da tre punti. Il primo vantaggio è ospite, a 2’24” dalla conclusione del primo quarto: Checco D’Arrissi suona la carica e con capitan Serazzi agguanta il 22-22 che manda in archivio la frazione. Nel secondo quarto, l’ingresso di Daniel e Filippini nei sanseveresi di coach Panizza serve a dare maggior peso all’attacco, ma la Castellano Udas nonostante qualche imprecisione al tiro, resta in scia: il risultato cambia a seconda degli stati d’animo dei protagonisti in campo in un concentrato di tensione che si avverte palpabile, ed all’intervallo lungo l’Alius è avanti di un punto (37-38). Nella seconda parte di gara, il tema tattico non cambia ed il punteggio rimane in parità (43-43) per almeno 3′: i biancazzurri cercano il primo allungo con Sierra prima e Jonikas poi, firmando il +3 (54-51); Mc Caffrey alla sua ultima partita nelle fila ospiti effettua il nuovo sorpasso. Sul filo della sirena, capitan Serazzi con un canestro spettacolare infiamma la tifoseria locale, con il 57-58 del 30′. Gli ultimi dieci minuti sono da brivido puro: si parte con tre triple di Sierra per la possibile svolta della sfida, ma non sarà così, poiché Filippini e De Nunzio sono concentratissimi, lasciando pochi varchi ai tentativi della capolista di rifarsi sotto. L’americano Mc Caffrey sigla il sorpasso definitivo, col punteggio che sarà al termine di 76-84, con applausi per tutti. Adesso ci si rimbocca le maniche, per preparare al meglio la trasferta contro l’ultima in classifica Poseidone Brindisi, sconfitto a Manfredonia dalla Webbin per 93-46.

L’Olimpica Basket, dopo la delusione di una settimana fa, torna dalla trasferta di Lecce con un successo (65-105) sull’All&More che dà fiducia al team di Antonio Marra in una corsa playoff non semplice, ma che regala emozioni giornata dopo giornata. La gara svoltasi al Palazzetto “Ventura” vede i gialloblu ofantini sempre davanti nel risultato: Rubbera, Laguzzi e Bacchini regalano al pubblico giocate spettacolari e per i padroni di casa c’è poco da fare per contenere la grinta e la rabbia degli avversari; all’intervallo lungo, l’Olimpica chiude con un vantaggio di ben 15 punti. Il leitmotiv dell’incontro non cambia nella seconda parte, e ci si può permettere, a risultato acquisito, di far scendere in campo i panchinari per legittimare un successo sacrosanto. Con otto squadre racchiuse nello spazio di pochi punti, questa parte di campionato non farà sconti a nessuno e l’Olimpica lo sa bene: il prossimo impegno è la sfida interna del prossimo 25 gennaio con l’Invicta Brindisi, vincente in casa 98-87 sul Ruvo di Puglia.

CLASSIFICA ALLA DICIASSETTESIMA GIORNATA

Castellano Udas Cerignola 32; Cestistica Ostuni 30; Cestistica Barletta, Diamond Foggia 24; Olimpica Bk Cerignola, Adria Bari, Nuova Alius San Severo 22; Webbin Angel Manfredonia, Bk Fasano 20; Invicta Brindisi 18; Valentino Castellaneta 12; Virtus Ruvo di Puglia, Murgia Santeramo 10; Angiulli Bari 4; New Basket 99 Lecce 2; Assi Brindisi 0.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

“Nessuno si salva da solo”: iniziativa dell’Ufficio Diocesano per i Problemi Sociali e il Lavoro

Nessuno si salva da solo è il titolo dell’appuntamento organizzato dall’Ufficio per i Problemi Sociali e il Lavoro della...

Acqua potabile a Tressanti: con ordinanza il Comune risolve il problema

Disposta la fornitura di acqua potabile ai residenti di Borgo Tressanti mediante posizionamento di idonei serbatoi della capacità di 20.000 litri di acqua, nel...

Sotto sequestro 4mila confezioni di gel igienizzante in azienda di Cerignola

La Guardia di Finanza ha perquisito la sede di una società a Cerignola (Fg) e ha sequestrato oltre 4mila confezioni di gel igienizzante per...

Deceduto professore 55enne di Cerignola con coronavirus. Vano il trasporto in elisoccorso a Bari

E' deceduto un 55enne di Cerignola risultato positivo al Covid. L'uomo, un docente di una scuola cerignolana, pare non avesse alcuna patologia pregressa. Nella...

Chiusi a Pasqua e Pasquetta tutti gli esercizi commerciali di alimenti

Disposta la chiusura di tutti i supermercati e attività commerciali nelle giornate di Pasqua e Pasquetta. Disposta anche la chiusura dei distributori h24, poiché...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Deceduto professore 55enne di Cerignola con coronavirus. Vano il trasporto in elisoccorso a Bari

E' deceduto un 55enne di Cerignola risultato positivo al Covid. L'uomo, un docente di una scuola cerignolana, pare non...

Incidente ad un camion di azoto liquido, gli agenti Polstrada di Cerignola liberano ferito da lamiere | Foto

Un complicato ma riuscito intervento di salvataggio è stato compiuto ieri, da due agenti della Polizia Stradale di Cerignola:...

Sotto sequestro 4mila confezioni di gel igienizzante in azienda di Cerignola

La Guardia di Finanza ha perquisito la sede di una società a Cerignola (Fg) e ha sequestrato oltre 4mila...