Sportweb
pub_728_90

“Scrivo per…” difendere il lavoro del personale ATA nelle scuole

i più letti

In stato di ebbrezza si schianta con l’auto e aggredisce carabinieri: arrestato 51enne a Cerignola

Ha perso il controllo dell’auto ed è andato a schiantarsi su una rotatoria, in via Terminillo, a Cerignola, fortunatamente...

E’ in finale a Masterchef la cerignolana Maria Teresa Ceglia

Dal cucinare per coinquilini e amici alla finale di MasterChef Italia. Questo il percorso della cerignolana Maria Teresa Ceglia...

Detenzione di cocaina ed evasione, tre arresti fra Cerignola e Trinitapoli

I carabinieri di Cerignola, nel corso dei numerosi controlli svolti nei giorni scorsi ai soggetti sottoposti a limitazioni della...

Rubrica - Scrivo per...
Rubrica – Scrivo per…

All’interno della rubrica Scrivo per…, dedicata ai cittadini, pubblichiamo una nota giunta stamane in Redazione da parte di un funzionario ATA di una scuola cerignolana il quale evidenza uno spiacevole accadimento in merito all’augurio di inizio anno scolastico che il Sindaco e l’Amministrazione comunale hanno reso pubblico. Di seguito la nota completa.

Gent.ma redazione,

scrivo per segnalare una mancanza dell’Amministrazione comunale,

che, spero, sia solo attribuibile a innocente dimenticanza.

Vengo ai fatti: il sottoscritto lavora in qualità di assistente amministrativo

negli uffici di segreteria della XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

di Cerignola e quindi appartengo alla categoria del personale non docente,

che si classifica, nell’ambito dell’amministrazione scolastica, con l’acronimo

A.T.A. (amministrativo, tecnico e ausiliario). Col nostro lavoro aiutiamo la scuola

a funzionare.

All’inizio dell’anno scolastico l’Amministrazione comunale ha tappezzato la città

con manifesti che auguravano un buon inizio d’anno agli alunni, ai docenti

e alle famiglie (come da immagine che allego).

E il personale ATA? Non esiste? Non siamo meritevoli di un augurio di buon lavoro anche noi?

Certo non svolgiamo quel lavoro tanto utile allo sviluppo e alla crescita delle nuove generazioni

come quello dei docenti, però credo che un augurio non si neghi a nessuno, neppure a chi

continua ad essere considerato……figlio di un Dio minore.

Grazie per l’attenzione e buon lavoro.

Giuseppe

2013-11-20 10.49.54

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Detenzione di cocaina ed evasione, tre arresti fra Cerignola e Trinitapoli

I carabinieri di Cerignola, nel corso dei numerosi controlli svolti nei giorni scorsi ai soggetti sottoposti a limitazioni della...

SOS Cerignola a lavoro per il territorio. Successo per gli appuntamenti di Carnevale

Continua l'attività dell'associazione SOS Cerignola che con cadenza costante propone iniziative tese a creare sana aggregazione e ad offrire opportunità di divertimento. Tra le...

E’ in finale a Masterchef la cerignolana Maria Teresa Ceglia

Dal cucinare per coinquilini e amici alla finale di MasterChef Italia. Questo il percorso della cerignolana Maria Teresa Ceglia che ha superato nella serata...

In stato di ebbrezza si schianta con l’auto e aggredisce carabinieri: arrestato 51enne a Cerignola

Ha perso il controllo dell’auto ed è andato a schiantarsi su una rotatoria, in via Terminillo, a Cerignola, fortunatamente senza coinvolgere altre persone. È...

Si svuotano gli invasi in Puglia: -138 mila metri cubi per l’assenza di piogge

Si svuotano progressivamente gli invasi in Puglia, con un pericoloso effetto in prospettiva nel periodo estivo, dove la disponibilità di acqua negli invasi risulta...