martedì, 18 Febbraio - 06:43
pub_728_90
Sportweb

Audace, tris al Monopoli. Il campionato si deciderà negli ultimi 90′

i più letti

Effettuate rilevazioni a Palazzo Lelli. Dopo l’incendio al vaglio le condizioni della struttura

Dopo l'incendio in viale Usa e l'ordinanza di inagibilità e di sgombero, questa mattina i primi rilievi. Di fatto...

Colpo al caveau in Svizzera. Sconti di pena concordati a Milano

Colpevolezza confermata e sconti di pena nella tranche del processo d’appello «Ocean’s Twelve» a due foggiani e un cerignolano,...

Raffica di controlli nel week-end ad opera dei Carabinieri di Cerignola

I Carabinieri di Cerignola, durante i controlli svolti lo scorso fine settimana hanno controllato oltre 300 persone e 150...
Emanuele Parlati
Giornalista, laureato in Comunicazione istituzionale e relazioni pubbliche. Corrispondente sport per diversi quotidiani pugliesi

L’Audace risponde alle critiche di Maruggio con una prestazione convincente e una netta vittoria ai danni del Monopoli. Il punteggio finale (3-1) rispecchia una partita ben condotta dai gialloblu; Liberty invece non pervenuti, mai veramente pericolosi e, visti i risultati di oggi, praticamente fuori dai playoff. La partita inizia con lo sciopero di un tempo degli ultras, in silenzio e con l’esposizione di uno striscione che diceva: “Nessun impegno, nessun sostegno”. Nei titolari Trovato in coppia con Matera in difesa, Conte affianca Riontino in mezzo al campo con Grieco spostato a sinistra, Zonno e Gigi Lasalandra a sostegno di Giacco. La cronaca vede al 4’ una punizione alta di Giacco; quattro minuti dopo Cerignola già in vantaggio. Sugli sviluppi di un corner, cross dalla destra a centro area dove è appostato Matera che con un piatto destro al volo indirizza nell’angolino alla sinistra di Reho. Buona la manovra dei giocatori di casa e dopo il quarto d’ora è Lasalandra a tentare il gran gol in sforbiciata appena a lato; al 27’ Zotti, evanescente oggi, colpisce il palo con un tiro a giro, azione poi fermata per irregolarità degli ospiti. Tra la mezzora e il 40’ due grandissime occasioni fallite dagli ofantini: prima Grieco in contropiede e in situazione di due contro uno, penetra in area ma la sua conclusione è respinta da un difensore; poi Giacco involandosi tutto solo su perfetto invito del capitano, pressato da un avversario vede deviare in angolo il suo diagonale. Finale di tempo con il Monopoli che si riaffaccia in avanti su errata tattica del fuorigioco, Ferrara da posizione buona ed angolata spara oltre la traversa. Pochi istanti prima del riposo il 2-0 firmato Zonno, il quale raccoglie un nuovo, illuminante assist di Lasalandra; difesa bianco verde scoperta e l’esterno ha gioco facile nell’insaccare davanti a Reho. Al ritorno in campo pratica già chiusa per l’Audace: trascorre appena un minuto e un cross di Spartà giunge dalla parte opposta dove è appostato Grieco, il quale mette una palla sul secondo palo semplice da appoggiare in rete per Giacco. L’incontro non ha più nulla da dire ormai, si susseguono i cambi e qualche rara occasione non pericolosa; tuttavia c’è tempo per annotare la segnatura del Monopoli con Salzano all’82’. L’ex di Campioni concretizza uno svarione di R.Lasalandra ed appena in area incrocia in bello stile alla destra di Leuci per il 3-1 finale. Da segnalare al triplice fischio un colloquio a distanza tra calciatori e tifosi della Liberty, questi ultimi delusi dall’atteggiamento della squadra in campo, forse a nostro parere un po’ stanca per i molteplici impegni ravvicinati compresa la Coppa Italia nazionale di Eccellenza. Il campionato si deciderà all’ultima giornata: il Martina batte 1-0 il Lucera e gli ultimi novanta minuti saranno decisivi per la regina del torneo. San Paolo-Cerignola e Vieste-Martina gli incontri, con i garganici sconfitti oggi a Copertino e matematicamente fuori dai playoff; baresi invece che non hanno da chiedere nulla più alla stagione, tant’è che sono usciti sconfitti da Maruggio.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Vittorio Brumotti e Striscia la Notizia a San Samuele | Video

All'interno della puntata odierna di "Striscia la Notizia", è andato in onda il servizio realizzato da Vittorio Brumotti nel...

Questa sera Cerignola su “Striscia la Notizia”. Brumotti a San Samuele

Stasera Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) torna a occuparsi dei luoghi che dovrebbero essere di tutti, ma che di fatto sono diventati...

Effettuate rilevazioni a Palazzo Lelli. Dopo l’incendio al vaglio le condizioni della struttura

Dopo l'incendio in viale Usa e l'ordinanza di inagibilità e di sgombero, questa mattina i primi rilievi. Di fatto gli inquilini della palazzina si...

Raffica di controlli nel week-end ad opera dei Carabinieri di Cerignola

I Carabinieri di Cerignola, durante i controlli svolti lo scorso fine settimana hanno controllato oltre 300 persone e 150 veicoli. Nel Comune di Cerignola, i...

Regionali 2020, Gentile (Pd) conferma la propria candidatura. Altri 5 in corsa per la regione

Con le regionali oramai alle porte il toto nomi impazza anche a Cerignola. Se da un lato però vi è chi potrebbe ipoteticamente essere...