pub_728_90
Sportweb

Pece lascia l’incarico di segretario cittadino di Fli: resta in giunta da “tecnico”

i più letti

Cerignola, sorpreso a spacciare cocaina in pieno centro: arrestato un incensurato

I Carabinieri della Sezione Operativa del NORM della Compagnia di Cerignola hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione...

Sequestrato fucile e un migliaio di cartucce detenuti illegalmente

Nella giornata di martedì 5 dicembre u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola...

Bonito replica a Metta. Duello elettorale? «tu non ci sarai, perché sarai dichiarato incandidabile»

Dopo la querela di Franco Metta all'indirizzo di Francesco Bonito, proprio l'ex-onorevole non si esime dal replicare all'ex-Sindaco. «L'amministrazione Metta...

In una lettera al Sindaco Antonio Giannatempo, l’assessore spiega la sua scelta con la volontà di contribuire a risolvere il problema politico sollevato dai quattro consiglieri del Pdl De Feudis, Laguardia, Netti e Morano, che avevano chiesto l’estromissione dell’avvocato dalla squadra di governo. Il primo cittadino: “E’ un gesto che apprezzo molto perché consente a questa giunta di andare avanti per risolvere i tanti problemi della città”.

«Sono disponibile a lasciare la segreteria cittadina di Futuro e Libertà pur di risolvere una crisi che potrebbe portare alla fine di quest’esperienza amministrativa». Con queste parole l’assessore al Personale Enzo Pece esprime la sua volontà di trovare una soluzione al problema politico sollevato da alcune settimane dai quattro consiglieri del Pdl Gerardo De Feudis, Sabino Laguardia, Nicola Netti e Salvatore Morano, i quali, sottolineando l’incompatibilità politica di Pece con la giunta, avevano chiesto la sua estromissione dalla squadra di governo al sindaco Antonio Giannatempo.

In una lettera inviata stamane al primo cittadino, Pece scrive: «Caro Antonio, nel ringraziarti per la fiducia alla mia persona con la nomina di assessore, ti ricordo che hai già le mie dimissioni firmate sin da quando mi sono insediato. I consiglieri dissidenti, oltre il gruppo consiliare del Pdl e tu stesso, asserite che non posso ricoprire il ruolo in giunta e, contemporaneamente, essere referente del Partito di Futuro e Libertà a Cerignola. Se la “vera” motivazione politica fosse questa, e non altre meno nobili, sono pronto ad abbandonare l’incarico di segretario del Fli». Un incarico accettato, aggiunge Pece rivolgendosi ancora a Giannatempo, «per non disperdere una parte di elettorato che, diversamente, sarebbe stato perso dal centrodestra di Cerignola. Dico tutto questo perché anche io, come te, “Amo Cerignola” e voglio continuare a dare il mio contributo alla città come tecnico esterno di tua fiducia».

Giannatempo si dice più che soddisfatto dell’apertura di Pece: «E’ un gesto che apprezzo molto. La scelta di Pece, che si è già dimesso da segretario del Fli, consente di restituire serenità a una maggioranza e una giunta che devono continuare a lavorare nel miglior modo possibile per risolvere i tanti gravi problemi irrisolti di Cerignola, una città che non può correre il rischio di essere nuovamente commissariata. Sono numerose le emergenze da fronteggiare; c’è bisogno di una guida politica forte e di azioni concrete come quelle già attuate in un anno di amministrazione. Pece si è mostrato coerente con quanto dichiarato al momento della nomina ad assessore, quando aveva affermati che il suo impegno sarebbe stato solo di carattere amministrativo e non politico ». Ieri sera, in Consiglio Comunale, il Sindaco aveva definito la presenza in aula dei quattro consiglieri critici verso Pece  «a dimostrazione del fatto che è stato trovato un accordo che garantisce tutti».

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

“Infinito Pop”, Trifone Gargano ospite dell’IISS Pavoncelli

Nonostante i doppi turni continuano le attività programmate all’IISS Pavoncelli…venerdì 6 dicembre ospite il prof. Trifone Gargano, docente di...

“Com’eri vestita?”, mostra itinerante al Cav “Titina Cioffi” dal 10 al 12 dicembre

Nelle giornate del 10, 11 e 12 Dicembre, il Centro Antiviolenza Titina Cioffi di Cerignola, in collaborazione con l’Associazione Sud Est Donne, ospiterà la...

Inarrestabile Ares Flv, è bottino pieno anche a Castellana Grotte (1-3)

L'Ares Flv Cerignola sale sull'ottovolante: il derby a Castellana Grotte contro la Zero5 va alle foggiane per 1-3 (15-25; 25-18; 22-25; 20-25 i parziali)...

Sequestrato fucile e un migliaio di cartucce detenuti illegalmente

Nella giornata di martedì 5 dicembre u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola e del Reparto prevenzione Crimine...

Cerignola, sorpreso a spacciare cocaina in pieno centro: arrestato un incensurato

I Carabinieri della Sezione Operativa del NORM della Compagnia di Cerignola hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di...