pub_728_90
Sportweb
Pubblicità

Scrivo per… denunciare lo stato di abbandono delle borgate!

Pubblichiamo di seguito, all’interno della nostra rubrica Scrivo per…, servizio che mette in luce i problemi denunciati direttamente dai cittadini di Cerignola, una lettera di una lettrice, Carla, la quale rimprovera la mancanza totale di attenzione verso le borgate, specie nel settore dei trasporti pubblici. Ecco il documento completo.

C’è un servizio che ci è stato tolto di punto in bianco dal 16 luglio 2011, il collegamento con le borgate di Moschella, Tressanti e Libertà. Dopo un anno di luce siamo ritornati nell’oblìo, Giannatempo appena insediato ci rassicurò che questo servizio sarebbe andato avanti perchè noi non siamo cittadini di serie B. E invece con il nuovo bilancio non ha previsto la copertura finanziaria del servizio e l’azienda purtroppo l’ha dovuto sospendere. Siamo stai da lui e ci ha rassicurato che tutto sarebbe ripreso come prima. Ma da allora inesorabilmente i mesi passano e della riattivazione oramai non si parla più.
Bravo continua  così ti aspettiamo alle prossime elezioni.
Si pensa a spendere soldi per festicciole e sagre dal cattivo gusto illudendo la gente che serve per la promozione del ns prodotto locale e poi si osserva che solo in uno stand si vendevano prodotti locali, negli altri solo caramelle, castagne e uno stand dal quale le esalazioni di cibo cotto in condizioni igieniche precarie, facevano venire la nausea e ciliegina sulla torta il massimo della volgarità l’ospite d’onore l’ultima serata.
Complimenti continuate così ad amministrare Cerignola avrete degli ottimi risultati.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

Cinque anni fa si votava per il Sindaco. Alla fine vinsero Metta… e le infiltrazioni mafiose

Cinque anni fa, il 31 maggio 2015, Cerignola era chiamata a scegliere il suo nuovo Sindaco. Ebbe luogo il...

Covid e ristorazione, Didonna: «Non abbiamo subito riaperto, ci siamo reinventati»

Sofferenza conclamata quella del comparto ristorazione, che nonostante la riapertura vede e vedrà ridursi sensibilmente gli introiti a fronte di costi pressoché invariati. «Gran...

Oggi 31 maggio in Puglia quattro casi di Covid-19, due in Capitanata

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi domenica...

Domanda di cura inevasa per mesi, ma il Pd plaude all’operato di Piazzolla

«La ripresa graduale delle attività ambulatoriali e ospedaliere del P. O. Giuseppe Tatarella di Cerignola dimostra che, per risolvere le criticità, non serve urlare,...

Revoca Palazzo Fornari, parla l’associazione Fosse Granarie

Non tarda ad arrivare la replica dell'Associazione Fosse Granaria dopo revoca la concessione dell'uso gratuito di Palazzo Fornari. Nello specifico l'azienda precisa: «la nostra...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Video dell’incidente in viale di Ponente

Dopo la cronaca dell'incidente avvenuto lo scorso 24 maggio e il racconto (con scuse) del protagonista, ecco le immagini dell'impatto...

Covid e ristorazione, Didonna: «Non abbiamo subito riaperto, ci siamo reinventati»

Sofferenza conclamata quella del comparto ristorazione, che nonostante la riapertura vede e vedrà ridursi sensibilmente gli introiti a fronte...

Cinque anni fa si votava per il Sindaco. Alla fine vinsero Metta… e le infiltrazioni mafiose

Cinque anni fa, il 31 maggio 2015, Cerignola era chiamata a scegliere il suo nuovo Sindaco. Ebbe luogo il...