More

    HomeNotizieCultura"Beato a chi ti Puglia", sabato sera allo Sporting Club

    “Beato a chi ti Puglia”, sabato sera allo Sporting Club

    Pubblicato il

    E’ certamente una delle voci più amate ma anche il suo volto non è da meno. Stiamo parlando di Savino Zaba, che ha cominciato proprio partendo dalla sua città, Cerignola, il cammino che l’ha portato a essere una delle voci più amate della radio. Da RadioNorba a Rds, arrivando fino a RadioRai, dove tuttora conduce l’Ottovolante (Radio 2), nel 2006 vince l’oscar della radio; nel 2008 viene premiato come cerignolano dell’anno; ora, per la prima volta, si cimenta come scrittore. Infatti, esce la sua prima opera edita da Palomar Edizioni dal titolo ”Beato a chi ti Puglia”, un viaggio nella Puglia di fine anni Settanta-Ottanta, con i vizi, le virtù, i modi di fare e di dire un po’ di tutti i pugliesi, attraverso racconti in gran parte autobiografici ambientati a Cerignola ma che possono essere di un qualsiasi posto del Tacco, anzi del Meridione. Il libro ha una duplice veste: da una parte italiana, dall’altra la possibilità di trovare anche dei momenti di dialetto, tradotti in una lingua per certi aspetti aulica, dando vita a un racconto divertente e imperdibile, così come l’introduzione di un pugliese Doc come Renzo Arbore, con cui l’autore divide origini e passioni professionali. Lo spunto del libro risulta adattabile per un Recital che il nostro cerignolano porterà in scena questa estate e, la seconda tappa del suo tour, sarà proprio Cerignola, sabato prossimo 25 Giugno, presso lo Sporting Club dove, in un’atmosfera intrisa di reggae, swing e jazz, con  il prezioso apporto della Beato Quartet Band, porterà in scena un dialogo divertentissimo fra dialetto e musica imperdibile che si avvarrà della eccezionale presenza di Cinzia Tedesco. Gli arrangiamenti musicali sono di Antonio Iammarino, mentre la consulenza artistica è di Stefano Tatullo. Un appuntamento da non perdere per l’estate cerignolana appena iniziata che si preannuncia ricca di eventi da seguire, e che noi vi racconteremo senza farvi perdere neanche una riga.