More

    HomeEvidenzaDe Benedictis (PdL) propone all'Ass. Reddavide alcune soluzioni per la sicurezza in...

    De Benedictis (PdL) propone all’Ass. Reddavide alcune soluzioni per la sicurezza in Piazza Matteotti

    Pubblicato il

    Riportiamo una proposta del Consigliere De Benedictis (PdL) sulla sicurezza in Piazza Matteotti. In qualità di Presidente della Consulta per le Politiche Giovanili, il giovane esponente pidiellino, propone alcune soluzioni all’Ass. alla Sicurezza Reddavide per preservare le serate nel centro di aggregazione cittadino più frequentato dai giovani, specialmente nel fine settimana.

    All’Assessore alla Sicurezza Reddavide Francesco
    “Bisogna puntare a garantire maggiore sicurezza ai frequentatori di Piazza Matteotti, prestando attenzione verso i nostri giovani che richiedono controlli in Piazza al fine di evitare che il loro ritrovo serale si trasformi in una zona franca. L’Amministrazione Comunale e lo Stato, rappresentato dalle forze dell’ordine, devono far sentire la loro presenza al fianco del giovane cittadino cerignolano per trasmettergli oltre alla sicurezza, anche la libertà di trascorrere sereni e felici momenti in compagnia dei propri amici, senza dover temere di poter assistere o essere vittima di risse, aggressioni, minacce e dei più disparati atti di vandalismo e inciviltà.” Per queste ragioni, il sottoscritto Consigliere Comunale del PdL, De Benedictis Giuseppe, in qualità di Presidente della Consulta delle Politiche Giovanili,

    Atteso che

    Nei weekend in cui sono previsti spettacoli teatrali si rende necessario lasciare aperto l’accesso in Piazza Matteotti per consentire e agevolare il lavoro delle ditte di service, che scaricano e caricano l’occorrente per effettuare le loro prestazioni direttamente davanti alla porta principale d’ingresso del Teatro Mercadante. Questo porta al verificarsi di episodi incresciosi per cui Piazza Matteotti, da salotto culturale e luogo di ritrovo serale dei nostri giovani concittadini si trasforma in parcheggio di auto di grossa cilindrata esibite in bella mostra in spregio a qualunque regola, anche al semplice buon senso. Da ciò deriva sicuramente disagio e sconcerto tra i giovani, increduli e ormai quasi rassegnati dinanzi a tali atteggiamenti incivili; ma si registra anche la difficoltà da parte delle ditte e degli operatori che lavorano nel settore degli spettacoli teatrali ad accedere liberamente al teatro o ad uscire dalla Piazza con i mezzi di autotrasporto. Per quanto premesso, si segnala e si sollecita l’Assessore alla Sicurezza ad intervenire tempestivamente per bloccare sul nascere tale situazione ed evitare che degeneri e si trasformi in prassi consolidata. A tal fine, detta Consulta propone la chiusura di Piazza Matteotti, almeno nelle ore serali dei fine settimana, assicurandosi che l’eventuale apertura e chiusura dell’accesso in Piazza sia monitorata e controllata. Infine si richiamano e si pongono all’attenzione due proposte attinenti lo stesso argomento, già presentate ad ottobre dello scorso anno:

    –          l’installazione di due telecamere fisse di video sorveglianza, in modo da monitorare e registrare per intero l’area della Piazza. L’idea comune è che la presenza dell’occhio elettronico, in grado di registrare quanto avviene, potrebbe scoraggiare gli eventuali malintenzionati;

    –          unire al provvedimento di cui sopra, la presenza fissa di un presidio di forze dell’ordine che dovrebbe garantire la partecipazione nei controlli e nella prevenzione, almeno nelle ore più “calde” dei weekend. Tutto ciò fungerebbe da deterrente e agli incivili si renderebbe la vita ancora più difficile.

    In Fede

    Giuseppe De Benedictis

    Ultimora

    Olio e contraffazioni, Sicolo: “Il sistema dei controlli un fiore all’occhiello”

    “L’operazione dei Carabinieri contro il falso extravergine e l’olio colorato con la clorofilla è...

    Cerignola, le importanti novità su raccolta e smaltimento dei rifiuti con Teknoservice

    Con l’aggiudicazione definitiva della gara d’appalto per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti...

    Cibo e abbronzatura: quali sono i cibi per una pelle abbronzata uniforme e intensa?

    L’estate è arrivata e come ogni anno, insieme a lei, la corsa all’abbronzatura perfetta,...

    Beach Soccer Tour a Cerignola, presentato il programma degli eventi

    È stato presentato oggi il ricco programma di eventi che accompagneranno i cerignolani durante...

    Cerignola, la Polizia ha eseguito altri quattro arresti per le rapine ai bancomat

    La Polizia di Stato ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti...

    Cerignola, un “World Cafè” per parlare di violenza sulle donne: quando il nemico è a casa

    Si svolgerà venerdì 12 luglio 2024 alle ore 18.00, a Cerignola presso Caffè Roosevelt (Viale...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Olio e contraffazioni, Sicolo: “Il sistema dei controlli un fiore all’occhiello”

    “L’operazione dei Carabinieri contro il falso extravergine e l’olio colorato con la clorofilla è...

    Cerignola, le importanti novità su raccolta e smaltimento dei rifiuti con Teknoservice

    Con l’aggiudicazione definitiva della gara d’appalto per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti...

    Cibo e abbronzatura: quali sono i cibi per una pelle abbronzata uniforme e intensa?

    L’estate è arrivata e come ogni anno, insieme a lei, la corsa all’abbronzatura perfetta,...