More

    HomeNotizieRegioneDomenica nera per i bagnanti, impossibile farsi il bagno. Per Rizzi è...

    Domenica nera per i bagnanti, impossibile farsi il bagno. Per Rizzi è tutto ok

    Pubblicato il

    “Sull’intero litorale da Margherita di Savoia a Mattinata non si può fare il bagno. C’è il divieto di balneazione”. Questa frase è stata pronunciata dai parcheggiatori di diversi stabilimenti balneari posti sul litorale tra Margherita e Zapponeta all’arrivo dei bagnanti. La probabile causa pare essere il malfunzionamento dei depuratori. Il problema del mare “pulito” ha (pre)occupato per tutto agosto gli amministratori dei comuni sul mare, i quali hanno prontamente richiesto ad ASL e ARPA i dati attestanti “mare pulito”.

    Lanotiziaweb.it ha raggiunto stamane telefonicamente Domenico Rizzi, sindaco di Zapponeta, il quale afferma: «A me non è giunta alcuna comunicazione. Inoltre sono io stesso al mare a Zapponeta, c’è tanta altra gente e l’acqua è pulita. Ribadisco, sono per ora all’oscuro di tutto. Posso però dire che mi informerò da subito per chiarire questa faccenda e vederci chiaro».

    7 COMMENTS

    1. L’acqua è un Po verdognola ma non sembra inquinata speriamo che nel pomeriggio si sistemi. A me sembra che abbiano liberato un po’ d’acqua dalle saline… un po’ di iodio non farà male…

    2. Buongiorno,

      confermo che è veramente una vergogna ed uno scempio dell’ambiente.I fatti: nei giorni 25/26/27/28 agosto presso la costa individuata
      dalla costruzione ” Torre Pietra ” si è verificato una totale colorazione delle acque di color rosso intenso. Ho chiesto informazioni circa tale sospetta colorazione: mi è stato riferito che nei giorni di mare calmo hanno aperto i vasconi di decantazione delle saline. Tale processo ha reso rosso/marrone il mare. Mi hanno detto non ti preoccuparmi, è tutto naturale, sono come dei fanghi salini e nulla più. Non si sente nessun cattivo odore, ma l’acqua sembre ovviamente più densa, di colore rosse intenso, e lascia un non sò chè di viscido sulla pelle ?!?
      Cosa stà succedendo ? Mi chiedo se sia possibile rovinare una tale riserva di turismo e danaro ? Se è tutto naturale, va bene così: ma se c’è qualcosa di innaturale è bene saperlo subito. Associazioni, Sindaco di Margherita, ARPA, cercate di non rovinare e rendere un immondezzaio quest’ultima riserva incontaminata (?!?)

    3. Io non credo siano le saline il problema, vista la colorazione MARRONE intenso, non ci sono dubbi è m……………, nessuno lo ammette, ma secondo me il depurature a fine stagione ha collassato!!!!!!! che schifo!!!

    4. Buongiorno,
      per dovere di informazione riporto fedelmente la risposta di:
      http://legambientemargheritadisavoia.blogspot.com

      legambientemargheritadisavoia ha detto…

      Salve, la colorazione dell’Acqua Rossa non dipende assolutamente dai vasconi della Salina, è una probabilità sfatata molto tempo fa, in quanto la Salina non scarica a Foce Carmosina ma ad Aloisa, ma soprattutto non getta l’Acqua Madre ( che è di colore roseo e non rosso) in quanto la vende per le cure Termali. L’Acqua Rossa è causata da scarichi di aziende vitivinicoli che in quel periodo effettuano la pulizia delle cisterne. Ci siamo giù prontemente attivati verso gli enti ed organi competenti, con denunce e richieste d’intervento varie. Sembra che qualcosa inizi a muoversi visto che il 19 Settembre è stato convocato il Tavolo Tecnico per indagare e risolvere la questione, tavolo a cui la stessa Legambiente è stata invitata. Continueremo con questa lotta fino a che tale scempio cessi definitivamente e si scoprano i colpevoli. Vi terremo aggiornati con tutte le novità. Continui a seguire il nostro blog e a commentare, così da poterci aiutare ad ascoltare la sua opinione.
      Saluti
      Legambiente Margherita di Savoia

    Comments are closed.

    Ultimora

    Serie C, il campionato 2024/25 prenderà il via domenica 25 agosto

    Tramite un comunicato ufficiale, la Lega Pro ha diffuso le date principali della stagione...

    Cerignola, stretta sulle bici elettriche: dieci sequestri dopo trenta requisizioni nel weekend

    Sono dieci le bici elettriche sequestrate questa mattina dopo i controlli effettuati dalla Polizia...

    Lutto nell’editoria pugliese: morto Matteo Tatarella, fratello di Pinuccio e Salvatore

    Lutto nel mondo del giornalismo e dell’editoria pugliesi. È morto a 84 anni Matteo...

    Nasce a Cerignola la Consulta comunale per parità e pari opportunità

    Il Consiglio Comunale di Cerignola ha approvato, su proposta dell’assessore alle Pari Opportunità, Domenico...

    Trasporta alimenti violando norme su salute del consumatore, multato un cerignolano

    Un uomo di Cerignola (Foggia) dovrà pagare una multa di cinquemila euro perché trasportava...

    Montascale per interni: perché installarli

    Nei luoghi pubblici avrete già avuto modo di osservare in azione i montascale. Sono...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Serie C, il campionato 2024/25 prenderà il via domenica 25 agosto

    Tramite un comunicato ufficiale, la Lega Pro ha diffuso le date principali della stagione...

    Cerignola, stretta sulle bici elettriche: dieci sequestri dopo trenta requisizioni nel weekend

    Sono dieci le bici elettriche sequestrate questa mattina dopo i controlli effettuati dalla Polizia...

    Lutto nell’editoria pugliese: morto Matteo Tatarella, fratello di Pinuccio e Salvatore

    Lutto nel mondo del giornalismo e dell’editoria pugliesi. È morto a 84 anni Matteo...