More

    HomeEvidenzaFli, la politica del gambero...che va indietro

    Fli, la politica del gambero…che va indietro

    Pubblicato il

    Il coordinamento cittadino di Futuro e Libertà interviene sulle dimissioni di Russo dall’agenzia per le politiche sociali apostrofando l’agire politico di questa amministrazione come “la politica del gambero”. Di seguito la nota integrale.

    Apprendiamo con tristezza delle dimissioni di Giuseppe Russo dall’Agenzia per le Politiche Sociali. La politica è strana. Le persone coerenti e capaci si dimettono sempre. Restano, invece, quelle incoerenti ed incapaci. E dopo il settore sportivo, allo sbando dopo le dimissioni di Michele Allamprese, ora anche il settore dei servizi sociali sarà più abbandonato di prima. Così commenta l’avv. Pece – coordinatore di Fli a Cerignola – e aggiunge – E’ la politica del gambero. Si va indietro e non avanti. Si perdono le persone capaci e per bene e si rimane con altre che combinano solamente guai. La maggioranza non è capace di sostituire chi va via con altre persone. Né con quelle capaci e neanche con quelle incapaci. Non le sostituisce proprio! Che ha fatto con Allamprese? Niente! Non lo ha sostituito. Che farà con Russo? Idem! Se un anno e mezzo fa si è ritenuto necessario far seguire alcuni settori a persone come Allamprese e Russo come mai, dopo le loro rinunce, questi incarichi non sono dati ad altri? Si è sbagliato prima? Si sbaglia adesso? In ogni caso andrebbe data una giustificazione. E la Città resterà senza essere seguita ancora di più sia nel settore Sport che in quello dei Servizi sociali. Andiamo avanti. Anzi no! Andiamo indietro…

    Ultimora

    Serie C, il campionato 2024/25 prenderà il via domenica 25 agosto

    Tramite un comunicato ufficiale, la Lega Pro ha diffuso le date principali della stagione...

    Cerignola, stretta sulle bici elettriche: dieci sequestri dopo trenta requisizioni nel weekend

    Sono dieci le bici elettriche sequestrate questa mattina dopo i controlli effettuati dalla Polizia...

    Lutto nell’editoria pugliese: morto Matteo Tatarella, fratello di Pinuccio e Salvatore

    Lutto nel mondo del giornalismo e dell’editoria pugliesi. È morto a 84 anni Matteo...

    Nasce a Cerignola la Consulta comunale per parità e pari opportunità

    Il Consiglio Comunale di Cerignola ha approvato, su proposta dell’assessore alle Pari Opportunità, Domenico...

    Trasporta alimenti violando norme su salute del consumatore, multato un cerignolano

    Un uomo di Cerignola (Foggia) dovrà pagare una multa di cinquemila euro perché trasportava...

    Montascale per interni: perché installarli

    Nei luoghi pubblici avrete già avuto modo di osservare in azione i montascale. Sono...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Serie C, il campionato 2024/25 prenderà il via domenica 25 agosto

    Tramite un comunicato ufficiale, la Lega Pro ha diffuso le date principali della stagione...

    Cerignola, stretta sulle bici elettriche: dieci sequestri dopo trenta requisizioni nel weekend

    Sono dieci le bici elettriche sequestrate questa mattina dopo i controlli effettuati dalla Polizia...

    Lutto nell’editoria pugliese: morto Matteo Tatarella, fratello di Pinuccio e Salvatore

    Lutto nel mondo del giornalismo e dell’editoria pugliesi. È morto a 84 anni Matteo...