More

    HomeEvidenzaGiannatempo al Pd: "l’auspicio di Silvana Ladogana rimarrà un puro desiderio!"

    Giannatempo al Pd: “l’auspicio di Silvana Ladogana rimarrà un puro desiderio!”

    Pubblicato il

    “Farei non uno, ma tre passi indietro se il Pd riuscisse a portare dalla sua parte, contro questa Amministrazione Comunale, le forze moderate della città a cui si appella dopo aver chiesto a queste se sia giusto tenere in vita l’esecutivo. Il fatto è che l’auspicio del segretario Silvana Ladogana rimarrà un puro desiderio”. E’ la replica del Sindaco, Antonio Giannatempo, all’appello rivolto nei giorni scorsi dalla stessa Ladogana a coloro i quali, a suo dire, “hanno dimostrato di mal sopportare questo cortocircuito che attanaglia tanto il centrodestra nazionale, quanto quello di Cerignola”. Il segretario del Pd, riferendosi all’attuale situazione politica cittadina, aveva parlato di qualcosa “che danneggia profondamente la nostra comunità”. Per il primo cittadino, “se anche cercassimo, con uno sforzo sovrumano, di fare gli stessi incalcolabili danni provocati alla città da chi ci ha preceduto, vale a dire la giunta di sinistra che vedeva tra i suoi assessori Silvana Ladogana, non ce la faremmo. Quella giunta, infatti, è passata alla storia politica di Cerignola come un esempio impareggiabile di immobilismo e inefficienza, e noi dunque lasciamo volentieri a loro il primato detenuto in questo esercizio di buona politica”.

    “Il Pd ha perso completamente la bussola – aggiunge Giannatempo – lo sappiamo da tempo, ne abbiamo la conferma dall’improvvido intervento del suo segretario, il cui unico effetto, mi dicono, è stato quello di far salire la bile a Sinistra e Libertà, accentuando ulteriormente le divisioni a sinistra. Noi, con tutti i dissensi interni che pur non nascondiamo e anzi affrontiamo sempre a viso aperto, riusciamo sempre a trovare una mediazione politica, mentre l’arte inarrivabile della sinistra cerignolana è il frazionismo. Non è con queste sortite, insomma, che il Pd riuscirà ad abbandonare il ruolo di mera comparsa nel panorama politico cittadino”.

    2 COMMENTS

    1. La dichiarazione del Sindaco sono tranquillizzanti e soporifere. Questa Amministrazione passerà alla storia come la meno frazionata? Forse anche la meno amata dai suoi stessi fratelli? Le divisioni nascono solo “dai divisori”? Le continue soste al camminamento di questa Amministrazione provengono dagli odori, dai rifiuti, dagli intrallazzi, dalla perdita della dignità individuale, dalla cattiva assistenza agli indigenti, dal mancato pagamento dei debiti, dal continuo e sistematico “aggiustamento della cosa nostra”, della poca attenzione riservata al sociale, alla manutenzione delle strade, alla poca attenzione riservata alla sicurezza, alla incapacità di gestire l’emergenza del lavoro e dalla incapacità di “generare impresa”.Fare un “bilancio sociale” non rientra nelle Vostre capacità. Evviva la terza Repubblica! (Quella che verrà?)

    2. VA BENE TUTTO, MA CHE PARLA QUESTA CLASSE “DIRIGENTE” DEL PD è PROPRIO IL COLMO! PER FAVORE SPARITE.

    Comments are closed.

    Ultimora

    L’Aps ‘Sud Music’ e l’Istituto “Di Vittorio-Padre Pio” in campo insieme per il progetto “Musicando”

    «Un progetto che, attraverso il ‘fare musica insieme’, intende promuovere e favorire tra i...

    Juan Ignacio Iliev ha vinto il terzo Open Fmishop di tennis allo Sporting Club di Cerignola

    Si è concluso il Terzo Open Fmishop presso lo Sporting Club di Cerignola: nove...

    Cerignola, Monsignor Domenico Battaglia ospite della parrocchia Sant’Antonio da Padova

    Ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di martedì 11 giugno, nel salone “Monsignor Nicola...

    Due nuovi eventi di Giuseppe Amorese tra Roma e Pesaro

    A distanza di poche settimane, due eventi che vedono protagonista l’arte di Giuseppe Amorese....

    Venerdì 14 giugno nuova seduta del Consiglio comunale di Cerignola

    Il Presidente del Consiglio ha convocato il Consiglio comunale, in seduta ordinaria, per venerdì...

    Anticipazioni delle partite: gli avversari dell’Italia nella fase a gironi di Euro 2024

    La sfida per l'Italia all'EURO 2024 sarà ardua, specialmente dopo il trionfo nel 2020....

    Altro su lanotiziaweb.it

    L’Aps ‘Sud Music’ e l’Istituto “Di Vittorio-Padre Pio” in campo insieme per il progetto “Musicando”

    «Un progetto che, attraverso il ‘fare musica insieme’, intende promuovere e favorire tra i...

    Juan Ignacio Iliev ha vinto il terzo Open Fmishop di tennis allo Sporting Club di Cerignola

    Si è concluso il Terzo Open Fmishop presso lo Sporting Club di Cerignola: nove...

    Cerignola, Monsignor Domenico Battaglia ospite della parrocchia Sant’Antonio da Padova

    Ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di martedì 11 giugno, nel salone “Monsignor Nicola...