More

    HomeSportBasketGrande sfida Solenergy-Libertas Altamura, la Mediterranea con la Fulgor Molfetta

    Grande sfida Solenergy-Libertas Altamura, la Mediterranea con la Fulgor Molfetta

    Pubblicato il

    Si profila un interessante Basket Day domani pomeriggio al palasport Giovanni Paolo II, per la nona giornata del campionato di Serie D maschile, con test da non sottovalutare per le due formazioni ofantine. Partiamo dalla Solenergy Udas, che sarà la prima a scendere in campo: alle 17.15 arriva una delle due capoliste del torneo, nientemeno che la Libertas Altamura. Gli ospiti, insieme alla Cest Bari, sinora hanno avuto un cammino di marcia eccezionale con sette vittorie (l’ultima due settimane fa, in casa per 65-61 al Manfredonia), ed in attesa di giocare il 7 dicembre l’incontro con il Molfetta della ottava giornata. La formazione di Rosario Saracino ha di fronte una mission impossible certo, ma vuole essere la sorpresa di questo torneo; conterà soprattutto fare una partita ’’da grande’’ visto l’inopinato ko di martedì scorso a Foggia contro la Diamond, dove parecchi schemi non sono stati eseguiti come era nelle intenzioni. Fiducia dal 1’ come sempre a Sierra e Susbielles, oltre a Visaggio e Sciascia ed al resto della squadra, pronti ad infiammare la loro tifoseria: arbitri della gara, Saggese di Valenzano e La Stella di Mola di Bari.

    In cerca di riscatto anche la Mediterranea Cerignola, che alle 19.15 affronterà la penultima della classe Fulgor Molfetta: peggior difesa ed attacco del campionato, con all’attivo una sola vittoria datata addirittura 25 settembre alla prima giornata; ultima sconfitta in ordine di tempo due settimane fa, a Bari ad opera della Cest. Per gli ofantini che contano sulla classe di Giovanni ’’Speedy Gonzales’’ Romano, dopo l’amarezza di San Severo in cui avrebbero potuto dire la loro, se non si fossero messe in mezzo decisioni arbitrali discutibili ed anche un tentativo di aggressione poi sventato, conta vincere per mantenere una classifica sino ad ora confortante. Il resto della giornata ci dice che il Cest Bari affronta il Manfredonia, mentre il Diamond Foggia è atteso al derby contro il Cus: per la bassa classifica l’Angiulli Bari va ad Apricena.

    Ultimora

    L’Aps ‘Sud Music’ e l’Istituto “Di Vittorio-Padre Pio” in campo insieme per il progetto “Musicando”

    «Un progetto che, attraverso il ‘fare musica insieme’, intende promuovere e favorire tra i...

    Juan Ignacio Iliev ha vinto il terzo Open Fmishop di tennis allo Sporting Club di Cerignola

    Si è concluso il Terzo Open Fmishop presso lo Sporting Club di Cerignola: nove...

    Cerignola, Monsignor Domenico Battaglia ospite della parrocchia Sant’Antonio da Padova

    Ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di martedì 11 giugno, nel salone “Monsignor Nicola...

    Due nuovi eventi di Giuseppe Amorese tra Roma e Pesaro

    A distanza di poche settimane, due eventi che vedono protagonista l’arte di Giuseppe Amorese....

    Venerdì 14 giugno nuova seduta del Consiglio comunale di Cerignola

    Il Presidente del Consiglio ha convocato il Consiglio comunale, in seduta ordinaria, per venerdì...

    Anticipazioni delle partite: gli avversari dell’Italia nella fase a gironi di Euro 2024

    La sfida per l'Italia all'EURO 2024 sarà ardua, specialmente dopo il trionfo nel 2020....

    Altro su lanotiziaweb.it

    L’Aps ‘Sud Music’ e l’Istituto “Di Vittorio-Padre Pio” in campo insieme per il progetto “Musicando”

    «Un progetto che, attraverso il ‘fare musica insieme’, intende promuovere e favorire tra i...

    Juan Ignacio Iliev ha vinto il terzo Open Fmishop di tennis allo Sporting Club di Cerignola

    Si è concluso il Terzo Open Fmishop presso lo Sporting Club di Cerignola: nove...

    Cerignola, Monsignor Domenico Battaglia ospite della parrocchia Sant’Antonio da Padova

    Ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di martedì 11 giugno, nel salone “Monsignor Nicola...