More

    HomeEvidenzaIeri l'Amministrazione ha incontrato le segreterie sindacali provinciali

    Ieri l’Amministrazione ha incontrato le segreterie sindacali provinciali

    Pubblicato il

    “Il clima costruttivo dell’incontro di ieri dimostra ancora una volta che quando più soggetti esprimono una comune volontà di lavorare per il bene collettivo, si creano le condizioni per una collaborazione che può portare ad ottimi risultati”. E’ il giudizio che il Sindaco, Antonio Giannatempo, dà del confronto avuto a Palazzo di Città insieme all’assessore alle Attività Produttive, Michele Romano, con le segreterie provinciali di Cgil, Cisl e Uil, una riunione al termine della quale è stato firmato un documento riguardante le buone prassi nelle relazioni tra il Comune e i sindacati. Un’intesa che risponde alla necessità, “molto sentita e condivisa nel nostro territorio, di dar vita ad iniziative di sempre più ampio partenariato al fine di raggiungere obiettivi di sviluppo economico, partecipazione democratica e miglioramento delle condizioni di vita dell’intera popolazione, attraverso politiche in grado di garantire la crescita di un’occupazione stabile e dignitosa ed il rispetto dei diritti”.

    Un aiuto in questo senso può arrivare da momenti di dialogo come quello avviato ieri tra l’Amministrazione e i sindacati: pratiche di concertazione utili a definire programmi e decisioni condivise. Il Comune descriverà ogni anno ai sindacati, prima della discussione in Consiglio Comunale, le linee programmatiche e di bilancio sulle quali intende impostare la propria azione amministrativa futura. I sindacati, da parte loro, potranno avanzare osservazioni e proposte che saranno valutate dal Comune. “In particolare – recita il testo del documento – il confronto avverrà sulle politiche di sviluppo; la programmazione e l’uso del territorio; i progetti infrastrutturali che incidono sullo sviluppo e sulla qualità della vita; le politiche educative e culturali; le politiche energetiche ambientali; le politiche sociali e quelle sulla legalità”. E proprio su queste ultime si è concentrata buona parte delle attenzioni dei sindacati, che hanno rimarcato la necessità di garantire rapidamente l’avvio degli interventi previsti dal Piano Sociale di Zona. Al riguardo, Giannatempo li ha rassicurati: “L’attuazione definitiva del Piano è più vicina, dopo la firma dell’Accordo di programma con la Asl concernenti la realizzazione di servizi sociosanitari integrati come il servizio di assistenza domiciliare integrata a persone non autosufficienti, alle quali verranno garantite prestazioni di tipo socioassistenziale e sociosanitario. E a breve ci ritroveremo con i sindaci degli altri comuni dell’Ambito Territoriale per arrivare all’implementazione dell’Ufficio di Piano”.

    Il Sindaco ha interpretato la riunione con i sindacati non come un incontro di routine, ma come un’occasione per illustrare loro sinteticamente quanto fatto dalla sua Giunta nel primo anno di attività su tutti i fronti, dalle azioni a difesa dell’agricoltura al rafforzamento dell’organico del Comune – con particolare riferimento alle nuove assunzioni nella Polizia Municipale, il settore che maggiormente risente della carenza di personale – e ancora il rispetto del Patto di Stabilità e la soluzione trovata al problema del mancato pagamento del Tfr ai lavoratori dell’ex Asia. Il primo cittadino ha parlato anche di raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta, che si vuole avviare all’inizio dell’autunno, di valorizzazione del patrimonio immobiliare del Comune al fine di reperire risorse finanziarie aggiuntive per le casse pubbliche, e ancora della priorità data alla questione sicurezza. I rappresentanti sindacali hanno decisamente apprezzato la volontà del primo cittadino di metterli davvero al corrente di quanto avvenuto in questo primo anno di lavoro, tanto da portarli a definire l’incontro “decisamente proficuo e ricco di contenuti”.

    Ultimora

    Cerignola, il 25 luglio la “Pastasciutta antifascista” su Terra Aut

    Giovedì 25 luglio 2024 a partire dalle ore 20.30 Terra Aut a Cerignola ospita...

    Sabato 20 luglio va in scena a Cerignola l’Aufidus Summer Fest

    Sulle rive del fiume Ofanto, una giornata di Sport e Musica per celebrare e...

    Cerignola, un “World Cafè” con la comunità LGBTQ+ per demolire gli stereotipi

    Si svolgerà giovedì 18 luglio 2024 alle ore 18.00, a Cerignola presso Caffè Bramo (Via Don...

    Cerignola, potenziati i collegamenti bus per gli aeroporti di Foggia e Bari

    Grazie alla collaborazione tra il Comune di Cerignola, la Regione Puglia e Cotrap-Metauro Bus,...

    Cerignola vola su Sky Sport per la tappa dell’International Beach Soccer

    «Stanco ma soddisfatto per la riuscita di questo fantastico evento che ha visto la...

    Via alla campagna abbonamenti dell’Audace Cerignola per la stagione 2024/25

    La S.S. Audace Cerignola comunica che a partire dalle ore 15.00 prenderà il via...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Cerignola, il 25 luglio la “Pastasciutta antifascista” su Terra Aut

    Giovedì 25 luglio 2024 a partire dalle ore 20.30 Terra Aut a Cerignola ospita...

    Sabato 20 luglio va in scena a Cerignola l’Aufidus Summer Fest

    Sulle rive del fiume Ofanto, una giornata di Sport e Musica per celebrare e...

    Cerignola, un “World Cafè” con la comunità LGBTQ+ per demolire gli stereotipi

    Si svolgerà giovedì 18 luglio 2024 alle ore 18.00, a Cerignola presso Caffè Bramo (Via Don...