More

    HomeEditorialeL'arte della vita (e del vivere)

    L’arte della vita (e del vivere)

    Pubblicato il

    Esiste una crisi sociale, o meglio socioculturale, nei macro come nei micro contesti. Vive del menefreghismo altrui e si fregia dell’incapacità di noi tutti di far fronte alle problematiche che sorgono nella gestione della cosa pubblica. Inutile, e spesso superfluo, soffermarsi su questo e quel tema, quasi ci fosse un grado d’importanza da rispettare. Il mondo moderno, o postmoderno come lo definiscono i sociologi, non è altro che il frutto di una semina condotta da chi agricoltore non è. Accade, perciò, che sempre più oggi la gestione del problema pubblico, in qualsiasi settore, sia affidata a improvvisati e inopportuni individui, che nulla hanno a che vedere con quanto trattato. Succede che l’uomo, il cittadino, affidi sempre più il suo futuro a pseudo conoscitori, improvvisati moralisti, giovincelli scappati con la coda tra le gambe per poi tornare, dopo anni di giustissimo anonimato, come vincitori di chissà quale battaglia, conoscitori di chissà quale verità da tramandare e affermare, membri informi guidati da chissà quale strana voglia di rivalsa personale. Probabilmente è il caso di interrogarci su cos’è la nostra vita se non impegno. Impegno e non affiliazione. Impegno e non servilismo. Impegno e non parole. Bene, a tutte queste persone, e a noi tutti cittadini di questo mondo, potrebbero tornare utili le parole del grande sociologo, Z. Bauman, tratte da l’arte della vita: «Nel nostro mondo liquido-moderno, siamo felici finché non perdiamo la speranza di essere felici in futuro. Ma la speranza può rimanere viva solo a condizione di avere davanti a sé una serie di nuove occasioni e nuovi inizi in rapida successione, la prospettiva di una catena infinita di partenze. Dobbiamo porci sfide difficili; dobbiamo scegliere obiettivi che siano ben oltre la nostra portata. Dobbiamo tentare l’impossibile. E’ una vita emozionante e logorante: emozionante per chi ama le avventure, logorante per chi è debole di cuore».

    Ultimora

    Controlli sull’autotrasporto internazionale: la Polizia Locale ha sanzionato 4 mezzi pesanti

    Nel pomeriggio di ieri, gli agenti della Polizia Locale di Cerignola hanno condotto un'operazione...

    Giornata Mondiale del Rifugiato, a Cerignola una festa per accogliere

    Anche quest'anno, l'associazione San Giuseppe Onlus risponde con gioia all’appello del Centro Servizi Per...

    Grano, CIA Puglia: “Bari e Foggia tornino a quotare il prodotto”

    “Con la campagna di raccolta in pieno svolgimento, occorre che le Borse Merci di...

    Cerignola, 17 locali comunali in comodato d’uso gratuito per gli enti del terzo settore

    Il Comune di Cerignola promuove l’associazionismo e l’animazione socioculturale mettendo a disposizione 17 locali...

    Serie C, il campionato 2024/25 prenderà il via domenica 25 agosto

    Tramite un comunicato ufficiale, la Lega Pro ha diffuso le date principali della stagione...

    Cerignola, stretta sulle bici elettriche: dieci sequestri dopo trenta requisizioni nel weekend

    Sono dieci le bici elettriche sequestrate questa mattina dopo i controlli effettuati dalla Polizia...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Controlli sull’autotrasporto internazionale: la Polizia Locale ha sanzionato 4 mezzi pesanti

    Nel pomeriggio di ieri, gli agenti della Polizia Locale di Cerignola hanno condotto un'operazione...

    Giornata Mondiale del Rifugiato, a Cerignola una festa per accogliere

    Anche quest'anno, l'associazione San Giuseppe Onlus risponde con gioia all’appello del Centro Servizi Per...

    Grano, CIA Puglia: “Bari e Foggia tornino a quotare il prodotto”

    “Con la campagna di raccolta in pieno svolgimento, occorre che le Borse Merci di...