More

    HomeNotizieCronacaMolesta una donna ed aggredisce il fidanzato, tutto in pieno centro: in...

    Molesta una donna ed aggredisce il fidanzato, tutto in pieno centro: in manette 32enne

    Pubblicato il

    Con l’accusa di violenza sessuale ai danni di una 30enne, i carabinieri di Cerignola hanno arrestato un 32enne. La molestia è accaduta in pieno centro. I militari hanno trovato la ragazza in corso Roma, in evidente stato di shock e due uomini che discutevano animatamente. E’ emerso che la donna era stata molestata ripetutamente da uno dei due e l’altro, che era il suo fidanzato, era venuto in soccorso. La donna è stata accompagnata all’ospedale, dove i medici le hanno diagnosticato un forte stato di agitazione, al punto da somministrarle dei calmanti. Il fidanzato della 30enne è stato anche aggredito dal molestatore che, nel tentativo di scappare, ha sbattuto contro un’auto in sosta ed è caduto. Raggiunto dal fidanzato della vittima, il 32enne da terra gli ha sferrato un calcio alla pancia.

    La ragazza ha raccontato ai carabinieri che mentre passeggiava lungo il corso si è accorta di essere seguita da uno sconosciuto. A quel punto ha affrettato il passo e vedendo che l’uomo le stava sempre alle calcagna è entrata in un negozio di abbigliamento, in quel momento pieno di clienti, nella speranza che l’uomo desistesse. Nonostante ciò il 32enne è entrato nel negozio riuscendo ad avere un contatto fisico con la donna cogliendola di sorpresa mentre stava guardando la merce esposta. A quel punto la donna, terrorizzata dall’accaduto, è scappata in un camerino nella speranza che l’uomo andasse via e durante la sua permanenza nel camerino ha telefonato con il cellulare al suo fidanzato chiedendo aiuto.

    3 COMMENTS

    1. Rasategli la testa e dipingetegli le orecchie di rosso con colore indelebile in modo da poterlo riconoscere e stargli lontano il più possibile……..

    2. Come spesso si dice “La madre degli s….zi è sempre incinta” Questo personaggio di così buona predisposizione al “tocco”, si potrebbe assumere in una mandria di caproni così fa farsi soddisfare le sue “bestiali” manie. Inoltre, per seguire l’esempio di Franky , facciamogli indossare un bel giogo e poi lo facciamo mostrare nella pubblica piazza. Se è venuto così bene su avremo modo di potergli fare la festa. Con tutto quello che oggi passa in tv, meglio farsi intrattenere da qualcuno a casa, invece di infastidire e “rompere” gli equilibri, in una città che aspetta solo questi fenomeni per raggiungere il Top.
      Liberiamocene al più presto inserendolo tra i propri simili.

    Comments are closed.

    Ultimora

    Gravi disservizi nella raccolta rifiuti a Cerignola: l’Amministrazione comunale chiede interventi immediati

    L'amministrazione comunale di Cerignola è pronta a sanzionare finanziariamente Tekra per il grave disservizio...

    “Rob.In Cup”: i talenti digitali degli studenti di Cerignola, San Giovanni Rotondo e Taranto

    «La “Rob.In. Cup” ha permesso ai minori di vivere esperienze che valorizzano i loro...

    Sanità digitale: operativa in tutti gli ospedali aziendali la cartella clinica elettronica

    Con l’installazione e l’utilizzo a regime della cartella clinica elettronica nel presidio ospedaliero di...

    Posti di blocco e controlli operati dai carabinieri a Cerignola nell’ambito di servizi ad alto impatto

    Intensificati i controlli nel territorio ofantino. Il Comando Compagnia Carabinieri di Cerignola, nell’ambito di...

    Cerignola, il 25 luglio la “Pastasciutta antifascista” su Terra Aut

    Giovedì 25 luglio 2024 a partire dalle ore 20.30 Terra Aut a Cerignola ospita...

    Sabato 20 luglio va in scena a Cerignola l’Aufidus Summer Fest

    Sulle rive del fiume Ofanto, una giornata di Sport e Musica per celebrare e...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Gravi disservizi nella raccolta rifiuti a Cerignola: l’Amministrazione comunale chiede interventi immediati

    L'amministrazione comunale di Cerignola è pronta a sanzionare finanziariamente Tekra per il grave disservizio...

    “Rob.In Cup”: i talenti digitali degli studenti di Cerignola, San Giovanni Rotondo e Taranto

    «La “Rob.In. Cup” ha permesso ai minori di vivere esperienze che valorizzano i loro...

    Sanità digitale: operativa in tutti gli ospedali aziendali la cartella clinica elettronica

    Con l’installazione e l’utilizzo a regime della cartella clinica elettronica nel presidio ospedaliero di...