More

    HomeEvidenzaPartito Democratico a contrada Torretta per discutere sui furti di rame

    Partito Democratico a contrada Torretta per discutere sui furti di rame

    Pubblicato il

    Una delegazione del Partito Democratico capeggiata dal consigliere provinciale Nicola Sgarra e l’Assessore regionale Elena Gentile hanno incontrato ieri pomeriggio gli agricoltori della contrada Torretta, in merito al fenomeno dei continui furti di rame che interessa le campagne dell’agro di Cerignola e di tutta la provincia di Foggia. Gli agricoltori hanno manifestato grave disagio a seguito dei furti che vanno a incidere sulle coltivazioni e sull’irrigazione dei campi, essenzialmente colture ortive e viticole. Come già è stato fatto per le zone Tressanti, Posta Angelone e Viro, dove a seguito dell’interessamento dell’Assessore regionale e del PD le linee elettriche sono state ripristinate, si è assicurato massimo impegno anche per gli agricoltori di contrada Torretta così che venga ripristinata al più presto possibile, anche in questa contrada, la rete elettrica. Non si mancherà, inoltre, di sollecitare nuovamente il prefetto che ha già mostrato grande attenzione in merito al problema, affinché le forze dell’ordine intensifichino gli interventi a tutela dell’economia del territorio.

    1 COMMENT

    1. Segnalo che i furti di rame sono dovuti essenzialmente alla mancanza di controllo nelle borgate da parte delle forze dell’ordine. Il fenomeno dei furti del rame è uno dei tanti, nelle borgate e contrade si guida spesso senza patente, non esiste l’uso del casco, molti veicoli non sono assicurati e altri sono guidati da minorenni. In un certo senso è come se parlassimo della terra di nessuno. Ricordo che circa 6 anni fa a contrada tre titoli un gruppo di polacchi aprirono un pub abusivo e senza alcuna licenza, grigliavano carne, vendevano birre e i frequentatori potevano anche approfittare di qualche prostituta, era tutto compreso nel prezzo. Avvertita la questura si presere subito provvedimenti. Condivido l’azione del PD ma al tempo stesso cerchiamo di richiedere un intervento mirato ad alleviare il problema delle borgate e contrade. Sono cittadini come noi, pagano le stesse tasse, hanno gli stessi diritti e soprattutto inziamo a vedere queste non come borgate o contrade ma come quartieri di Cerignola.

    Comments are closed.

    Ultimora

    Cerignola, il 25 luglio la “Pastasciutta antifascista” su Terra Aut

    Giovedì 25 luglio 2024 a partire dalle ore 20.30 Terra Aut a Cerignola ospita...

    Sabato 20 luglio va in scena a Cerignola l’Aufidus Summer Fest

    Sulle rive del fiume Ofanto, una giornata di Sport e Musica per celebrare e...

    Cerignola, un “World Cafè” con la comunità LGBTQ+ per demolire gli stereotipi

    Si svolgerà giovedì 18 luglio 2024 alle ore 18.00, a Cerignola presso Caffè Bramo (Via Don...

    Cerignola, potenziati i collegamenti bus per gli aeroporti di Foggia e Bari

    Grazie alla collaborazione tra il Comune di Cerignola, la Regione Puglia e Cotrap-Metauro Bus,...

    Cerignola vola su Sky Sport per la tappa dell’International Beach Soccer

    «Stanco ma soddisfatto per la riuscita di questo fantastico evento che ha visto la...

    Via alla campagna abbonamenti dell’Audace Cerignola per la stagione 2024/25

    La S.S. Audace Cerignola comunica che a partire dalle ore 15.00 prenderà il via...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Cerignola, il 25 luglio la “Pastasciutta antifascista” su Terra Aut

    Giovedì 25 luglio 2024 a partire dalle ore 20.30 Terra Aut a Cerignola ospita...

    Sabato 20 luglio va in scena a Cerignola l’Aufidus Summer Fest

    Sulle rive del fiume Ofanto, una giornata di Sport e Musica per celebrare e...

    Cerignola, un “World Cafè” con la comunità LGBTQ+ per demolire gli stereotipi

    Si svolgerà giovedì 18 luglio 2024 alle ore 18.00, a Cerignola presso Caffè Bramo (Via Don...