More

    HomeEvidenzaScrivo per...denunciare un problema nel mio quartiere

    Scrivo per…denunciare un problema nel mio quartiere

    Pubblicato il

    Pubblichiamo di seguito una lettera giunta in redazione, inviataci dal nostro lettore Pasquale, il quale denuncia un malcostume diffuso, purtroppo, nella città. Si parla del piazzale adiacente la chiesa SS Addolorata. Ecco a voi il documento completo.

    Salve, abito a ridosso della piazza adiacente la chiesa dell’Addolorata e vorrei dire a voi della redazione e a tutti i cittadini interessati che ho capito, dopo giorni di attenta osservazione, qual’è l’uso effettivo della piazza; innanzitutto un bagno pubblico per i cani del quartiere in quanto i loro CIVILISSIMI padroni tutte le mattine li accompagnano e sotto gli occhi di tutti tappezzano di pipi e cacca tutta la piazza; in secondo luogo come parcheggio per le macchine quando ci sono i matrimoni alla chiesa (i pilastrini di cemento che si trovano davanti alla piazza sono stati messi in modo da farci passare giusto le macchine all’interno); ed infine a tarda  sera come luogo per fare caroselli con le macchine e sgommate prolungate che svegliano le persone per bene e i loro figli. A dire il vero l’orrenda piazza (prima c’era un po’ di verde, qualche albero…) si presta molto bene a tutto questo schifo, ma almeno un po’ di controllo in più la sera e qualche multa ai padroni dei cani non guasterebbe! Ma mi rendo conto che è chiedere troppo per una zona che nonostante i puntuali spot elettorali e non resterà sempre un quartiere di serie b (zona retrocessione); Del resto altri paese valorizzano i loro centri storici (anche se non hanno l’importanza storica del nostro); il nostro non a caso viene chiamato, spesso anche in modo dispregiativo, TERRA VECCHIA !!! Solo si dimentica una cosa nella Terra Vecchia e nelle zone adiacenti vivono persone per bene che pagano le tasse come tutti i cittadini e come tutti i cittadini ESIGONO attenzione.