More

    HomeEvidenzaTerry De Nicolò: "Se sei racchia te ne devi stare a casa"....

    Terry De Nicolò: “Se sei racchia te ne devi stare a casa”. Indignatevi pure, donne

    Pubblicato il

    «Se sei racchia te ne devi stare a casa, la bellezza è un valore, deve essere pagata. Chi non lo capisce e parla di ruolo della donna non deve rompere i …». Queste le parole della escort barese Terry De Nicolò a “L’Ultima parola” di Gianluigi Paragone (intervista di Vittorio Romano). Una video intervista con affermazioni “forti” in cui, sempre secondo la De Nicolò, ogni donna sarebbe disposta ad andare da Silvio, anche «a piedi, correndo anche». Il sistema della “donna-tangente” esiste da sempre per la escort barese che con naturalezza afferma anche che da imprenditore onesto «non fai un grande business», proponendo una immagine corrotta e per nulla solidale del sistema italia. «Più in alto vuoi andare – continua la escort – e più devi passare sui cadaveri. E’ così, ed è giusto che sia così». Appare poi turbata dall’idea «moralista della sinistra» per cui «tutti devono guadagnare 2000 euro al mese, tutti devono avere diritto. No. Qui è la legge di chi è più forte, di chi è leone». E il sistema donne-feste-appalti a sinistra? «A sinistra è peggio, perchè sono loffi e non pagano. A destra almeno…». Detto ciò, sbaglierebbero le donne ad indignarsi? E i cittadini italiani?

    LINK del Video Integrale

    14 COMMENTS