More

    HomeNotiziePoliticaTrasporto disabili gratuito a Cerignola. Firmata la convenzione

    Trasporto disabili gratuito a Cerignola. Firmata la convenzione

    Pubblicato il

    Attraverso la formula del comodato d’uso gratuito, l’azienda metterà a disposizione dell’Ente un autoveicolo per garantire la mobilità di soggetti con diverse abilità motorie. Il Sindaco Giannatempo: “Un’iniziativa di grande importanza dal punto di vista sociale”.

    “E’ un’iniziativa che abbiamo deciso di proseguire per la sua alta valenza sociale per la nostra comunità e i benefici che porterà a diverse persone svantaggiate, peraltro senza comportare alcun costo per le casse dell’Ente”. Così il Sindaco, Antonio Giannatempo, motiva il senso della convenzione firmata nel pomeriggio a Palazzo di Città tra l’Amministrazione Comunale e Mgg Italia Srl, una società specializzata nella fornitura di autoveicoli per la mobilità di persone con limitate abilità motorie, e presentata nel corso di una conferenza stampa. Oltre al primo cittadino, all’incontro erano presenti per il Comune Giuseppe Russo, direttore dell’Agenzia per le Politiche Sociali; il dirigente di settore Francesco Casamassima e l’assistente sociale Laura Gallucci, mentre la Mgg era rappresentata dalla procuratrice dell’azienda, Stefania Di Pancrazio, e Pasquale Lamesta.

    Il progetto consiste nell’offrire in comodato d’uso gratuito ad enti pubblici, istituti per anziani e disabili, degli autoveicoli, acquistati dalla Mgg Italia Srl, opportunamente modificati ed attrezzati (con scivoli e sollevatori). Il comodato d’uso ha una durata di 4 anni, ulteriormente rinnovabile per la stessa durata. Il beneficiario potrà richiedere tutti i mezzi di cui necessita, senza fare investimenti a medio termine, con la possibilità di usufruire di mezzi sempre di recente costruzione. La Mgg finanzia gli acquisti dei mezzi con la vendita, riservata ad aziende operanti sul territorio, di spazi pubblicitari, permettendo alle ditte sponsorizzatrici di esporre sui veicoli le proprie insegne pubblicitarie. L’investimento pubblicitario non è fine a sé stesso, ma si concretizza in un circuito di beneficenza che si riversa sull’immagine commerciale e sociale dell’investitore e sulla creazione di nuove risorse di crescita sociale.

    “Il Comune di Cerignola ha compreso immediatamente che poteva tornare a sfruttare un’opportunità importante – ha detto – ancor più in un momento di crisi economica come quello attuale, con gli enti locali che devono fare i conti con pesanti ristrettezze economiche. In tutta Italia, sono 900 i comuni che hanno fatto come Cerignola: in otto anni di attività, abbiamo messo a disposizione qualcosa come oltre 1200 veicoli. Un ruolo importante, è chiaro, è affidato agli operatori commerciali che vogliono far conoscere le loro aziende. La nostra iniziativa è un’importante vetrina per le loro attività”. Un concetto che ha ribadito Giannatempo, invitando i commercianti e gli imprenditori a farsi avanti, “perché l’esposizione sui veicoli della Mgg del loro marchio rappresenta un investimento che può favorire un incremento del loro volume di affari e contemporaneamente un contributo ad una causa nobile”. Per Cerignola si tratta di un’esperienza che si rinnova, in quanto nel 2006 fu firmata una prima convenzione tra il Comune e l’Azienda: fino a questo momento, l’Ente ha potuto usufruire di un autoveicolo Fiat Scudo (5 posti più uno) Adesso, invece, la Mgg metterà a disposizione un Fiat Ducato (9 posti), nuovo, attrezzato per trasportare otto persone (cinque persone più tre posti carrozzina più autista). A gestire il servizio sarà la cooperativa San Francesco di Cerignola. Al termine dell’eventuale proroga del contratto, il mezzo potrà essere donato a organizzazioni non lucrative o ad enti religiosi che operano in Paesi in via di sviluppo.

    Ultimora

    Pallavolo Cerignola, stabilite le avversarie nel girone I di serie B2

    Nella giornata di ieri, la Fipav ha reso nota la composizione dei gironi dei...

    L’Audace Cerignola ringrazia e saluta Malcore e D’Andrea

    Tramite una breve nota pubblicata sui propri canali social, l'Audace Cerignola ha ringraziato Giancarlo...

    Autonomia differenziata, da cinque Regioni può partire l’iter per chiedere il referendum

    Con il via libera della Puglia prende forma il quadro dei cinque consigli regionali...

    Provincia di Foggia: assegnate risorse per il progetto “Capitanata in transizione”

    A quasi 10 milioni di euro ammonta l'assegnazione di risorse finanziarie, sancita dal Decreto...

    Un tassello per la porta dell’Audace Cerignola, preso Stefano Greco

    La S.S. Audace Cerignola S.r.l. comunica di aver acquisito le prestazioni del calciatore Stefano...

    La nuova coppia d’attacco gialloblù è fatta: anche Gagliano firma con il Cerignola

    La S.S. Audace Cerignola s.r.l. comunica di aver acquisito dal Calcio Padova le prestazioni...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Pallavolo Cerignola, stabilite le avversarie nel girone I di serie B2

    Nella giornata di ieri, la Fipav ha reso nota la composizione dei gironi dei...

    L’Audace Cerignola ringrazia e saluta Malcore e D’Andrea

    Tramite una breve nota pubblicata sui propri canali social, l'Audace Cerignola ha ringraziato Giancarlo...

    Autonomia differenziata, da cinque Regioni può partire l’iter per chiedere il referendum

    Con il via libera della Puglia prende forma il quadro dei cinque consigli regionali...