pub_728_90
Sportweb

Via ai playoff promozione della serie D: Udas-Anspi S.Rita Taranto, la parola al campo

i più letti

Cerignola, incandidabilità di Sindaco & Co. Udienza fissata martedì 21

Dopo lo scioglimento del consiglio comunale e il commissariamento, cominciano a vedersi le prime conseguenze, i primi strascichi del...

Smantellata organizzazione italo-albanese attiva nello spaccio di stupefacenti, 22 arresti

Alle prime luci dell’alba, la Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza con cui si dispone la misura cautelare della...

Cerignola, fermati in quattro per possesso di moto rubate

Alcuni giorni fa una pattuglia della Stazione di Cerignola, nel corso di un servizio di perlustrazione delle vaste aree...
Mimmo Sienahttp://www.facebook.com
Classe 1972, responsabile della gestione e realizzazione dei giornali radio, responsabile della redazione sportiva, amo lo sport, collaboratore de lanotiziaweb.it per gli altri sport ed i principali eventi cittadini.

Comincia questa sera l’avventura dei playoff per la promozione in Serie C, e per il basket ofantino grande attesa per la sfida delle ore 19, al palasport Nando Dileo, fra la Solenergy Udas e la formazione dell’Asd Anspi Santa Rita Taranto. Dopo tante parole dette, adesso è il campo che darà spazio alle giocate dei protagonisti di questa sfida: da una parte la Solenergy Udas, che ha vinto il Girone A della Serie D con 52 punti (frutto di ventisei vittorie e solo quattro sconfitte), si affida ai campioni che abbiamo imparato a conoscere sin dall’avvio della stagione. Hugo Sierra, Susbielles, Procacci, Visaggio, Ricco oltre allo storico capitano Matteo Totaro, pronti ad infiammare il pubblico con le loro giocate. Dall’altra parte c’è la compagine tarantina, che nel Girone B ha chiuso al quarto posto con 46 punti (ventitrè vittorie e sette sconfitte). Una squadra che disputa per la prima volta nella sua storia questa fase e punta sui veterani De Maglie e Ravioli, ed anche sui giovani Nacci e Mineo che supportati da Venuto e Coda possono creare qualche problema ai padroni di casa biancoazzurri. Il lavoro di squadra dei due tecnici Mineo e Menga viene messo a dura prova in questa prima sfida da adrenalina pura, ed il pubblico ofantino non farà mancare il suo splendido apporto, sia in termini di tifo per la Solenergy Udas che di correttezza per gli avversari; arbitri dell’incontro saranno Todisco di Putignano e Solimeno di Foggia. Oltre alla gara odierna, non dimentichiamo le altre gare della giornata: la seconda in classifica del girone udassino, la Diamond Foggia riceve l’Adria Bari, mentre per Cest Bari e Libertas Altamura, trasferte rispettivamente a Brindisi contro l’Elevatori ed a Ceglie.

 

 

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Polveri bagnate per l’Audace Cerignola, finisce senza reti col Grumentum

Un roccioso Grumentum blocca sullo 0-0 un Audace Cerignola che non sa approfittare di una mezzora abbondante in superiorità...

Cerignola, fermati in quattro per possesso di moto rubate

Alcuni giorni fa una pattuglia della Stazione di Cerignola, nel corso di un servizio di perlustrazione delle vaste aree rurali e periferiche della città...

In centinaia alla marcia per la pace. Mons. Renna: «Il cammino non si ferma. Da oggi inizia un nuovo percorso»

Una folla giovane, allegra e colorata ha invaso le vie di Cerignola ieri pomeriggio prendendo parte alla marcia per la pace che ha sfilato...

Travolta l’Orsacuti 3-0, per la Brio Lingerie Pallavolo Cerignola ottimo viatico verso Melendugno

Termina con la netta vittoria per 3-0 della Brio Lingerie Pallavolo Cerignola la sfida del PalaDileo valevole per la 12^ giornata del campionato di...

Cerignola, incandidabilità di Sindaco & Co. Udienza fissata martedì 21

Dopo lo scioglimento del consiglio comunale e il commissariamento, cominciano a vedersi le prime conseguenze, i primi strascichi del provvedimento che dallo scorso 14...