Sportweb
pub_728_90

All’ITC Cerignola si parla di E-Commerce

i più letti

Scende dalla macchina e viene gambizzato. Vittima un 44enne demolitore di Cerignola

E’ rimasto ferito nella mattinata di ieri un 44enne del posto, raggiunto da un colpo di pistola al polpaccio....

Cerignola, tre arresti dei Carabinieri: eseguiti provvedimenti restrittivi per condanne da scontare

Nei giorni scorsi i carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno eseguito sei provvedimenti restrittivi emessi dall’Autorità Giudiziaria nei confronti...

Nascondeva cocaina fra le cassette della frutta, ai domiciliari 33enne di Cerignola

Nella giornata di ieri 24 gennaio u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola...
Vito Balzano
Caporedattore, giornalista. Laureato in Scienze della Comunicazione Sociale, Istituzionale e Politica. Dottore di Ricerca in Dinamiche Formative ed Educazione alla Politica.

Si è conclusa, sabato 12 maggio, la serie di tre incontri, voluti e organizzati dall’ITC Cerignola, per pianificare quale richiesta proviene oggi dal mondo del lavoro e quale futuro poter dare e creare per i giovani di oggi e di domani. Con queste premesse, l’ultimo incontro ha visto esperti del settore spiegare e illustrare gli aspetti tecnici e i benefici dell’e-commerce. La presentazione, come successo già per i due precedenti incontri, è stata affidata al Dirigente Scolastico Salvatore Mininno. «Sono davvero felice per quello che abbiamo creato e che continueremo a costruire con la collaborazione delle Istituzioni – afferma il Preside -; nel primo incontro abbiamo posto un tassello importante per comprendere quale richiesta esiste, mentre nel secondo abbiamo incasellato l’altro tassello, quello di ascolto e collaborazione con le imprese locali. Noi come istituto tecnico dobbiamo essere promotori di una nuova formazione, che non deve più pretendere di formare figure uniformate al lavoro classico, ma deve rispondere alle esigenze di mercato. Per questo abbiamo ottenuto – prosegue Mininno – un accordo con venti aziende locali per organizzare stage pratici alla fine dei corsi formulati ad hoc per la preparazione dei nuovi lavoratori. Oggi c’è una crisi che è sotto gli occhi di tutti e noi per primi dobbiamo muoverci in questo senso. Non si esaurirà oggi il percorso che abbiamo intrapreso – conclude il Dirigente -, ma proseguirà con altri laboratori e con continui incontri con le istituzioni e aziende locali, al fine di creare un filo conduttore tra noi e loro e dare nuovi spiragli per i giovani». I seminari hanno visto, anche, un grande favore di studenti presenti non per far piacere al professore di turno, ma davvero partecipi e interessati al proprio futuro. Segno, questo, che da parte dei giovani c’è voglia di dare una sterzata in bene al proprio futuro. La soddisfazione oggi mostrata dagli organizzatori e dal pubblico presente testimonia, qualora ce ne fosse ancora bisogno, che i giovani sono pronti a creare un futuro migliore. Ora tocca alle istituzioni, scolastiche e non, dare risorse e porre le basi affinché tutto questo possa accadere. Da sempre la scuola ha formato la classe lavorativa di domani, fosse essa dirigente o bracciante. Oggi più che mai il contributo deve essere ancor più forte. Il tutto è realizzabile sfruttando le risorse e i fondi, seppur minimi, messi a disposizione dall’Unione Europea, e l’organizzazione di corsi e laboratori che non si esauriscano nelle mura della scuola, ma che siano il punto di partenza di vere esperienze lavorative con aziende locali. Per fare ciò, risulta indispensabile creare una rete di collaborazione con le imprese del luogo e con Confindustria, come ha ricordato in chiusura Mininno: «abbiamo ottenuto un primo incontro col vicepresidente di Confindustria, e posso dirvi con certezza che i frutti di questo nostro impegno si vedranno molto presto».

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Dopo lo scioglimento per mafia, Rino Pezzano vuole candidarsi alla regione

Dopo lo scioglimento e il successivo commissariamento per infiltrazioni mafiose è partita - già da diversi mesi - la...

Gli studenti del Pavoncelli dei corsi Meccanica e Moda rientrati dalla formazione in Emilia Romagna

E’ terminata la formazione in alternanza scuola lavoro nell’ambito del progetto Pon “A tutta Meccanica” e “Creando s’impara” per gli studenti del Pavoncelli, dopo...

Il big match in due puntate va a Melendugno, Pallavolo Cerignola sconfitta 3-1

Termina con la vittoria per 3-1 della New Optics Melendugno l’attesa sfida valevole per la 13° e ultima giornata del girone di andata del...

“Storie da tè”, serata nel segno del crime con Romano De Marco

Si è rivolto agli appassionati del genere crime il primo appuntamento del 2020 delle “Storie da tè”, il ciclo di incontri letterari ospitato da...

Cerignola, tre arresti dei Carabinieri: eseguiti provvedimenti restrittivi per condanne da scontare

Nei giorni scorsi i carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno eseguito sei provvedimenti restrittivi emessi dall’Autorità Giudiziaria nei confronti di altrettante persone, per reati...